Oggi l’ultimo saluto in Cattedrale a Monsignor Mirello Paoletti, il prete che amava i giovani

PISA – Oggi alle ore 15 in Cattedrale l’ultimo saluto a Monsignor Mirello Paoletti, il parroco pisano morto nella notte tra venerdì e sabato.

di Antonio Tognoli

Aveva 85 anni, molto conosciuto negli ambienti religiosi. Ultimamente risiedeva presso la “Piccola casa della divina provvidenza” in Via Mazzini. Era il parroco dei giovani tant’è che nel suo periodo si sacerdozio nella parrocchia del Sacro Cuore di Via Bonanno aveva instaurato un grande rapporto oltre che con gli assidui parrocchiani, con la comunità giovanile, creando un “gruppo giovani”, che hanno portato in passato anche ad organizzare eventi volti a riunire le varie parrocchie della provincia.

Lo scorso anno aveva festeggiato i sessant’anni di sacerdozio. Era molto legato alle dinamiche della città anche negli ultimi tempi. Grande appassionato di sport e sopratutto di calcio. La sua squadra del cuore era la Juventus, ma seguiva con passione anche le vicende del Pisa. E’ stato parroco oltre alla Chiesa di S. Prospero, Calci, Santa Caterina e ultimamente in Cattedrale dove oggi in molti lo saluteranno per l’ultima volta. Ciao Don Mirello, ci mancherai…

Nella foto sopra il coro della Chiesa del Sacro Cuore

By