Tre pisani cercano gloria all’ombra del Big Ben

PISA – Ci siamo quasi. Tra poche ore prenderanno il via le Olimpiadi di Londra 2012. All’ombra del Big Ben saranno ben trentasette gli atleti che la nostra regione presenterà. La Toscana è la terza regione alle spalle di Lombardia e Lazio come numero di atleti. Dal 27 Agosto al 2 Agosto dunque Londra è pronta al grande evento per ospitare i giochi. Da non dimenticare che dal 29 Agosto al 3 Settembre poi si svolgeranno sempre nel Regno Unito i giochi paraolimpici. Tre i pisani in gara. Non poteva mancare per l’atletica Daniele Meucci. L’Italia e la nostra città conta molto sulla sua prestazione. Per la Pallavolo presente anche Giulia Rondon e per il canottaggio Matteo Stefanini. Un trio non da poco se si considera il loro palmares.

Daniele Meucci rappresenterà l’Italia nell’atletica. E’ nato a Pisa il 7 ottobre 1985, 178 cm per 86 Kg. Le sue specialità sono i 5.000 e i 10.000 metri. Gareggia per la Polisportiva Corso Italia la sua società attuale è l’Esercito. Si è qualificato alle Olimpiadi di Londra 2012 stabilendo il suo record personale di 37.32.86 a Palo Alto (USA) il 30 Aprile scorso. Nel suo palmares la grande prestazione ad Helsinki 2012, secondo e quinto posto ai campionati europei rispettivamente nei cinque e diecimila metri.

Giulia Rondon parteciperà alle Olimpiadi di Londra nella nazionale femminile di pallavolo. E’ nata a Pisa il 16 ottobre 1987, 189 cm per 76 kg. Attualmente milita nella società Crema del team di Leonardo Barbieri come alzatrice. Nel suo palmares la vittoria della Coppa del Mondo a Tokyo lo scorso anno.

Matteo Stefanini parteciperà alle prossime Olimpiadi nella nazionale di canottaggio. E’ nato a Pisa il 29 Aprile 1974, 190 cm per 93 Kg. La sua specialità è il senior quattro di coppia. Milità attualmente nelle Fiamme Gialle dopo aver gareggiato a lungo con il S. Miniato. E’ impegnato anche nel sociale, infatti è il primo testimonial sportivo della Stella Maris di Calambrone. Ricco il suo palmares. 19° ai Giochi Olimpici di Atene nel 2004 nel singolo Nei campionati mondiali 4° ad Eton 2006 nel quattro di coppia, sesto Poznan nel 2009, secondo a Karapiro nel 2010, sesto a Bled nel 2011. Una sesta posizione anche ai campionati europei a Montemor nel 2010.

By