Operaio morto nel cantiere navale a Pisa il 14 febbraio 2018: le reazioni del Consiglio Comunale

PISA – Il Presidente del Consiglio Comunale di Pisa, Ranieri Del Torto a nome anche di tutti i consiglieri comunali, ha voluto esprimere le condoglianze alla famiglia di Alessandro Colombini, il giovane lavoratore morto questa notte in uno dei cantieri navali della nostra città.

“E’ inaccettabile – ha detto Del Torto – morire su lavoro. Occorre che tutte le istituzioni, tutte le forze politiche, sindacali e sociali del nostro paese facciano di più nell’impegno per la diffusione delle sicurezza su i posti di lavoro. Lo dobbiamo oggi ad Alessandro – ha concluso Del Torto – e a i tanti e troppo lavoratori morti su lavoro che abbiamo visto in tutti questi anni”.

By