Operazione “Home 2013”. Al campo Rom Coltano sette arresti della Polizia di Lucca

PISA – La Polizia di Stato di Lucca ha arrestato 7 persone accusate di associazione per delinquere, rapina, furto, lesioni personali e porto illegale di armi nel campo Rom di Coltano a Pisa. Questa mattina c’è stato l’ennesimo blitz.

Le indagini della squadra mobile ehanno consentito di individuare il gruppo criminale, composto da cittadini slavi, romeni e italiani di etnia rom, specializzato in rapine e furti in abitazione.

La banda sarebbe coinvolta in almeno 12 episodi, dal dicembre 2012 all’aprile scorso, nelle province di Lucca, Pistoia, Pisa, Firenze e Livorno ed in alcuni casi le vittime dei colpi sono state seviziate o minacciate con le armi, per indurle a consegnare gioielli e denaro. Il campo Rom di Coltano e’ ritenuto dalla Polizia la “base operativa”. L’operazione costituisce un’ulteriore fase del progetto “Home 2013″, avviato sul territorio nazionale, nel gennaio scorso, dal Servizio centrale operativo, finalizzato a contrastare il fenomeno criminale dei furti e delle rapine in abitazione.

20131008-185848.jpg

You may also like

By