Ordinanza ex Vitarelli: parla Simone Romoli, responsabile area pisana di Confesercenti

PISA – “Dopo i nostri ripetuti appelli per eliminare alcune sacche di degrado nel quartiere di Porta a Mare, siamo soddisfatti dell’intervento dell’amministrazione comunale nell’area ex Vitarelli“, dice Simone Romoli di Confesercenti.

“Un’area che dovrà essere riqualificata ma che, nell’attesa degli interventi, non poteva essere lasciata nello stato attuale – continua Romoli – Questa ordinanza è un punto di partenza verso la “riconquista” di alcuni spazi di un quartiere che è sempre più la porta di ingresso alla città. La ormai prossima conclusione dei lavori al nuovo ponte sul canale dei Navicelli, l’apertura dell’incile, sono ulteriori passaggi di riqualificazione.

Siamo pronti a sostenere il progetto, annunciato nei mesi scorsi dall’assessore Federico Eligi, per la trasformazione dei capannoni ex Piaggio in un centro di allenamento per il canottaggio – conclude Romoli – gli interventi per la riqualificazione e la lotta al degrado e alla microcriminalità saranno l’argomento di una assemblea pubblica organizzata dal Ctp2, con il quale siamo in costante contatto e che ci siamo resi disponibili ad organizzare”.

By