Ordinanza prefettiza vendita e somministrazione di bevande: tutti i chiarimenti di ConfCommercio

PISA – A seguito di un incontro con il Prefetto, ConfcommercioPisa fornisce alcuni chiarimenti in merito all’Ordinanza Prefettizia relativa al divieto di vendita e somministrazione di bevande.

Nel merito: è fatto divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche in qualunque contenitore dal 15 maggio al 30 luglio, dalle ore 22 alle ore 6 del giorno successivo, nei giorni di giovedì, venerdì, sabato e nei giorni festivi infrasettimanali e nei prefestivi; è fatto divieto di vendita per asporto di bevande non alcoliche in contenitori di vetro, dal 15 maggio al 30 luglio 2014, dalle ore 22 alle ore 6 del giorno successivo e nei giorni di cui sopra. In questo caso, la vendita per asporto è consentita solo in contenitori di plastica o lattine.

Per quanto riguarda la somministrazione di bevande alcoliche e di ogni altra bevanda è consentita in contenitori di vetro solo ed esclusivamente all’interno e nelle aree di pertinenza dell’attività. Dalle 22 è consentito il consumo di qualsiasi bevanda fuori dal locale e dalle aree di pertinenza solo in bicchieri di plastica; si ricorda che nei giorni non rientranti nel divieto vale quanto disposto dal Codice della strada: la vendita per asporto di bevande alcoliche negli esercizi di vicinato, media e grande distribuzione deve cessare dalle ore 24 alle ore 6; la somministrazione di bevande alcoliche deve cessare dalle ore 3 e riprendere alle ore 6; si ribadisce infine che, l’ordinanza ha validità dal 15 maggio al 30 luglio, dalle ore 22 alle ore 6 del giorno successivo nei giorni di giovedì, venerdì e sabato.

I giorni interessati alla limitazione di cui sopra sono per tutte le vie e le piazze ricomprese nell’ordinanza sono: maggio 15/16/17 – 22/23/24 – 29/30/31; giugno 1/ 2 – 5/6/7 – 12/13/14 – 16/17 – 19/20/21 – 26/27/28; luglio 3/4/5 – 10/11/12 – 17/18/19 – 24/25/26. Per quanto concerne il 16 giugno, giorno della Luminaria di San Ranieri, le eventuali, diverse determinazioni saranno tempestivamente comunicate.

20140514-190928.jpg

By