Ospedale Cisanello, controlli a tappeto. Espulsi due clandestini

PISA –  Continuano senza sosta i controlli all’Ospedale Cisanello dove  ieri mattina, dalla Polizia, in collaborazione con la Polizia Municipale, sono stati smascherati due stranieri clandestini presso il parcheggio.

L’Ufficio Volanti, unitamente a tre equipaggi del nucleo Prevenzione Crimine e due equipaggi della Polizia Municipale, hanno effettuato accurati controlli per il contrasto all’immigrazione clandestina e alla vendita abusiva o di merci con marchi contraffatti. Nei parcheggi dell’ospedale di Cisanello è stata registrata una numerosa presenza di cittadini senegalesi, parcheggiatori abusivi e venditori senza licenza. Pattuglie in divisa hanno presidiato la zona, bloccando alcuni di loro per la verifica della posizione sul territorio nazionale.

Sono stati controllati complessivamente 15 cittadini senegalesi, di cui 6 accompagnati in Questura per essere fotosegnalati. In particolare 6 cittadini senegalesi, muniti di titolo di soggiorno e due muniti di dichiarazione di emersione di lavoro, sono stati segnalati all’Ufficio Immigrazione per accertare la loro effettiva posizione lavorativa. Quattro cittadini senegalesi, in quanto irregolari sul territorio nazionale, sono stati indagati in stato di libertà per il reato di immigrazione clandestina. I controlli proseguiranno anche nei prossimi giorni.

You may also like

By