PAIM lancia il progetto SuperAbile Fly Park

PISAPaim Cooperativa Sociale sta avviando una nuova iniziativa, un percorso di collaborazione tra progetto SuperAbile e “Fly Park ASD” di San Giuliano Terme.

Si tratta di un’attività a stretto contatto con la natura e i suoi elementi, per la quale come tutte le discipline che si svolgono in un ambiente naturale, è richiesto un avvicinamento basato primariamente sul rispetto della natura.

Una parte importante riguarda l’integrazione delle persone diversamente abili, allo scopo di garantire a tutti pari opportunità, o più semplicemente di godere della bellezza e dello spettacolo che il volo libero può dare, in un contesto di reciproco rispetto senza divisione di condizioni personali o di stato.

L’associazione Fly Park di San Giuliano Terme collaborerà insieme agli operatori, terapisti ed educatori professionali che gestiscono le persone diversamente abili, per divulgare e avvicinare al mondo del parapendio i bambini e i ragazzi, attraverso il contatto con i materiali, i tessuti, le attrezzature e le vele, con l’obiettivo di promuovere occasioni di autonomia e socializzazione in relazione alle proprie capacità e possibilità.

Attraverso l’esperienza effettuata in gruppo, viene favorita la condivisione di un’esperienza unica in un contesto che coniuga natura e sport.
Paim ha programmato un incontro di presentazione il prossimo 21 aprile, meteo permettendo, al Fly Park ASD di San Giuliano Terme, per una conoscenza visiva delle vele, che si concluderà con un una merenda all’aria aperta con 16 bambini e ragazzi dai 9 ai 18 anni, tra i 70 complessivi del Progetto Superabile.

Loading Facebook Comments ...
By