Pallavolo Ospedalieri e Pubblica Assistenza insieme per la raccolta alimentare dei beni di prima necessità


PISA – Dal 6 al 10 aprile, la ASD Pallavolo Ospedalieri insieme 5alla Pubblica Assistenza organizza una raccolta di generi alimentari per formare dei pacchi da consegnare a chi, in questo periodo, ha più difficoltà.

di Antonio Tognoli


Dal 6 al 10 aprile, la ASD Pallavolo ospedalieri organizza una raccolta di generi alimentari per formare dei pacchi da consegnare a chi, in questo periodo, ha più difficoltà.

La video intervista a Cesare di Cesare e Gianluca Giannini

La nostra associazione collaborerà al progetto distribuendo questi pacchi in maniera diversa dal solito, ovvero non attraverso i canali consueti dei nostri servizi alimentari, ma a chi ne farà richiesta perché magari sta vivendo in questo periodo difficoltà che prima non aveva.

Per accedere al servizio, attivo dal 10 aprile fino a esaurimento scorte, sarà sufficiente scrivere un messaggio Whatsapp al numero 3317575723 indicando il proprio nome, cognome e indirizzo e sarete ricontattati per definire la consegna.

La nostra associazione collaborerà al progetto distribuendo questi pacchi in maniera diversa dal solito, ovvero non attraverso i canali consueti dei nostri servizi alimentari, ma a chi ne farà richiesta perché magari sta vivendo in questo periodo difficoltà che prima non aveva.

Per accedere al servizio, attivo dal 10 aprile fino a esaurimento scorte, sarà sufficiente scrivere un messaggio Whatsapp al numero 3317575723 indicando il proprio nome, cognome e indirizzo e sarete ricontattati per definire la consegna.

Abbiamo intervistato le menti del progetto Cesare Di Cesare e Gianluca Giannini.

A sostegno della popolazione di Pisa e Provincia abbiamo collaborato volentieri come Pubblica Assistenza alla raccolta aleimentare grazie all’amico Cesare Di Cesare – ha detto Gianluca Giannini – e alla persona del Dott. Lo Cicero. Stiamo già consegnando i primi pacchi alimentari. Chi volesse potrà scrivere al numero what’s app nome e cognome sarà ricontattato spa nostro personale“.

Pallavolo Ospedalieri è stato il capofila di questa iniziativa – afferma il presidente Cesare di Cesare – che ha coinvolto molte associazioni del territorio pisano e non solo. Si sono aggiunti alla nostra idea oltre al Circolo dipendenti ospedalieri altre associazioni come “Eppur Si Muove” che si occupa di persone diversamente abili e il Dream Team Volley e Basket de I Passi e l’Acsi che con i suoi molti associati ha contribuito in questo momento di immobilismo alla nostra raccolta alimentare il cui obiettivo è quello di aiutare le famiglie meno fortunate che si sono imbattute in questo momento drammatico legato al Covid-19, che sta cambiando sempre di più le nostre abitudini giornaliere

By