Pamela Villoresi visita la mostra di Dali’. Nuove date dei laboratori per famiglie

PISA – Affascinata da Dalì anche l’attrice Pamela Villoresi, ospite d’eccezione ieri pomeriggio a Palazzo Blu. Impegnata a Livorno nelle riprese della serie tv “Romanzo Famigliare”, l’artista toscana si è fermata a Pisa per visitare la mostra “Dalì.

Il sogno del classico” definendola poi sul proprio profilo Facebook “imperdibile ed emozionante”. “Conviene venirci apposta, forza toscani”, ha commentato l’attrice sempre sul social network.

Si avvicina intanto un altro weekend da non perdere per la mostra, tra visite guidate e attività per i più piccoli: vanno a ruba, in particolare, i laboratori per le famiglie che prendono ispirazione dalla mostra visitabile fino al prossimo 5 febbraio. Mentre le attività in programma sabato 22 e domenica 23 ottobre segnano il tutto esaurito, registrano posti ancora disponibili i prossimi laboratori nelle seguenti date, intitolati “I baffi di Dalì” e “La Divina Commedia e i Barbapapà: un’operazione surreale”: domenica 30 ottobre, alle 14 (“La Divina Commedia e i Barbapapà”); sabato 5 novembre, alle 14 (“I baffi di Dalì”); sabato 17 dicembre, ore 14 (“La Divina Commedia e i Barbapapà”); domenica 8 gennaio, alle 10.15 (“La Divina Commedia e i Barbapapà), data solo per bambini dai 10 ai 12 anni e sabato 21 gennaio, alle 14, “I baffi di Dalì” soltanto per bambini dai 4 ai 5 anni.

I laboratori rivolti alle famiglie, della durata di un’ora e trenta, comprendono una visita guidata interattiva alle opere esposte e un’attività pratica che coinvolge i più piccoli, prendendo spunto dall’iconografia daliniana: il costo è di 6 euro per i bambini, 12 euro per gli adulti accompagnatori, comprensivo di biglietto d’ingresso, visita guidata e attività. Durante il laboratorio “I baffi di Dalì”, i piccoli partecipanti potranno cimentarsi in un disegno surrealista prendendo spunto dagli inconfondibili baffi dell’artista mentre “La Divina Commedia e i Barbapapà” farà rivivere lo spirito esuberante ed eccentrico dell’artista trasformando un’illustrazione della Divina Commedia in un soggetto da cartone animato. Non solo laboratori. Ogni sabato e domenica, rispettivamente alle 17 e alle 18, è possibile visitare la mostra in compagnia di un’esperta guida per scoprire le 150 opere tra dipinti, acquerelli e xilografie che fanno parte del percorso di “Dalì. Il sogno del classico”. Il costo della visita è di 16 euro a persona comprensivo di biglietto d’ingresso. Per partecipare ai laboratori o alle visite guidate per singoli è possibile telefonare al numero 050.2204650 oppure 3771672424, in alternativa scrivere per posta elettronica all’indirizzo info@kinzicacoop.it. La mostra “Dalì. Il sogno del classico” è visitabile tutti i giorni dalle 10 alle 19, il sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 20 (la biglietteria chiude un’ora prima). Info: www.mostradalipisa.it

Nella foto sopra un laboratorio didattico per gli studenti delle scuole superiori

By