Paolo Geloni parteciperà allo spettacolo “Memoriae” al Teatro di Via Verdi

VICOPISANO- Alla prima di “Memoriae – Riflessione itinerante in cinque quadri e un epilogo”, lo spettacolo di Teatro Inbìliko che andrà in scena domenica 27, Giorno della Memoria, alle 11.00, al Teatro di Via Verdi di Vicopisano, parteciperà anche Paolo Geloni, figlio dell’ex deportato politico Italo (scomparso nel 2000), che da anni accompagna, insieme alla sorella Laura, centinaia e centinaia di ragazzi in pellegrinaggio ai campi di concentramento e di sterminio di Austria e Germania, trasmettendo la memoria di ciò che ha vissuto il padre e di quello che è stato.

Sarà un’occasione importante di “fare Memoria”, rivivendo tutto quello di cui ci parlerà Paolo, introdotto dal Vicesindaco Matteo Ferrucci, e che Italo ha generosamente e instancabilmente trasmesso ai più giovani, nonostante le sofferenze estreme legate alla sua terribile esperienza. “Memoriae” è il risultato di un laboratorio a porte aperte con cittadini che hanno deciso di condividere con Teatro Inbìliko una riflessione sulla memoria e sull’antifascismo, attraverso l’utilizzo del linguaggio teatrale. Dopo una serie di appuntamenti domenicali, iniziati a ottobre, si è arrivati a questo montaggio di testi e azioni che avrà la cifra dello spettacolo itinerante, negli spazi del Teatro di Vicopisano..Ricordiamo che la partecipazione allo spettacolo è libera e gratuita, fino a esaurimento posti, e che la puntualità è fondamentale. Lo spettacolo sarà poi replicato alle 16.30 dello stesso giorno.

Per info: teatroinbiliko@hotmail.it, comunicazione@comune.vicopisano.pi.i.www.viconet.it.

By