Paolo Giovannini: “Pisa, occhio all’Alessandria”

PISA – Il Pontedera di Paolo Giovannini è uscito sconfitto solo ai rigori per 3 a 0 contro l’Alessandria prossimo avversario del Pisa nella semifinale di ritorno della Coppa Italia di serie C, Il DG granata è intervenuto al “Il Nerazzurro” di Massimo Marini su GTV e ha parlato della squadra piemontese.


di Maurizio Ficeli

“Purtroppo siamo usciti dalla Coppa Italia contro l’Alessandria ai calci di rigori. Bisogna dire che i piemontesi ci sono stati superiori a livello di palleggio e di forza fisica anche se noi siamo riusciti a tenere botta per 110 minuti e di questo devo ringraziare tutti i miei ragazzi”.

Sull’Alessandria che sarà di scena all’Arena sabato prossimo dice: “Non perde da ben dodici turni quindi è normale che faccia paura, perché poi ho visto una squadra in forma e convinta dei propri mezzi, quindi ci vorrà molta attenzione e determinazione da parte del Pisa”.

Riguardo alla lotta per il primo posto: “Sì, alta classifica riaperta, anche se, a mio avviso vedo il Livorno favorito”.

By