Mister Paolo Indiani: “Sarebbe stato piú giusto un pareggio, ma questo é un grande Pisa”

PONTEDERA – Al termine della sconfitta con il Pisa il tecnico del Pontedera Paolo Indiani fa autocritica sulla prestazione dei suoi ragazzi soprattutto nella ripresa.

di Enrico Esposito

“La sconfitta é ingiusta – esordisce il tecnico di Certaldo – sarebbe stato il il pareggio il risultato adatto a questa partita. Nel primo tempo abbiamo fatto benissimo, profuso il massimo sforzo e sfiorato il gol in piu di un’occasione. Purtroppo ci é mancata la concretezza come spesso accade ultimamente. Dopo il loro gol non abbiamo saputo piu essere pericolosi e rialzarci. Ci sta comunque di perdere contro questo Pisa, una grande squadra con giocatori di categoria superiore. Un plauso particolare va fatto poi ai loro straordinari tifosi che oggi come in altre partite lontane dall’Arena non hanno fatto sentire il Pisa in trasferta”.

By