Paolo Rozzio: “La squadra sta bene. Il nuovo mister ha portato serenità “

PISA – Domenica contro il Prato Paolo Rozzio ha realizzato il suo secondo gol stagionale. Quello sotto un autentico acquazzone contro L’Aquila non servì per portare a casa i tre punti, quello con i lanieri invece ha permesso al Pisa di andare sul doppio vantaggio e mettere la gara in discesa.

“Segnare e’ sempre una bellissima soddisfazione. Nell’azione della punizione di Giovinco e’ stato bravo Aiman Napoli a prolungare la palla sul secondo palo. Me la sono trovata suo piedi e da pochi passi l’ho messa dentro. Il gol lo dedico ai miei amici e alla mia ragazza che erano in tribuna. Aver vinto contro il Prato e’ stato molto importante. E’ stata una bella partita sotto il punto di vista del gioco per noi che ha dato un po’ di fiducia a tutto il gruppo”

“E’ stato molto importante non prendere gol anche in vista della partita di Salerno. Non subire reti da sempre molta fiducia. Pisanu e Lanini domenica non erano clienti facili e sicuramente non sono da meno di Ferretti e Marotta del Grosseto. L’assenza di Goldaniga sarà molto pesante. Edo e’ un giocatore di ottime qualità, ma chi lo sostituirà non sarà da meno”

Rozzio parla del nuovo mister: “Ha portato un po più di tranquillità e serenità. E’ un allenatore preparato e sempre disponibile. Stiamo ad ascoltare le sue direttive, con lui possiamo fare cose importanti”.

“La gara si Salerno di quelle che mancano alla fine e’ la gara più difficile perché con il Lecce giocheremo davanti ala nostro pubblico Con un atteggiamento come quello tenuto contro il Benevento possiamo fare bene”.. La Salernitana ha attaccanti importanti e bisognerà stare attenti, anche se facendo il match lasceranno spazio per le mostre ripartenze e noi dovremo essere bravi a sfruttarle. Non dovremo fare l’errore di abbassarci sin dall’inizio come abbiamo fatto a Grosseto”.

Il difensore nerazzurro parla delle condizioni della squadra: “Stiamo bene, domenica forse abbiamo patito il primo caldo. Dobbiamo cercare di stare dentro la zona play off e fare più punti possibili in queste ultime tre partite. Tra quelle che possono ancora accedere ai play off temo il Grosseto per la vittoria finale mi ha impressionato il Frosinone, ma il Perugia è nettamente in corsa”.

SOTTO PAOLO ROZZIO (foto pisanews.net)

20140401-153319.jpg

By