Papa Francesco scalda il cuore degli Scout a San Rossore: “I giovani non devono andare in pensione”

PISa – Durante la S. Messa una gradita sorpresa per gli Scout a S. Rossore: la telefonata in diretta di Papa Francesco. Applausi e cori per il discorso del Santo Padre e molta partecipazione da parte dei più giovani.

“Sono molto dispiaciuto di non essere li con voi – ha esordito Papa Francesco – ma vi accompagno da qua con molto affetto. So che in questi giorni avete costruito la strada del coraggio rivolto al futuro. Il Coraggio è un grande bene ed ha bisogno dei giovani attivi. Con i giovani fermi non si va da nessuna parte. I giovani non devono andare in pensione, ma devono andare avanti: sono il futuro. La pensione inizia a 75 anni”. Gli applausi si sprecano.

20140810-113057.jpg

Il Papa esprime poi un concetto importante;”Il Signore ci ha dato verità, bontà e bellezza. Non abbiate paura, la vita e’ vostra dovete farla fiorire. L’umanità ci guarda. Pregherò per voi e chiederò la Benedizione del Signore”. La conclusione è toccante: “Vi chiedo una cosa. Pregate per me. Coraggio!”.

You may also like

By