Parcheggi gratuiti in città per le feste natalizie. Il plauso di Confesercenti

PISA – A partire da venerdì 13 dicembre e fino a lunedì 6 gennaio i parcheggi in centro città tornano a essere gratuiti nei giorni di venerdì in orario pomeridiano 14 – 20 e sabato per tutta la giornata in orario 8 – 20.

La Giunta comunale ha approvato l’istituzione della sosta gratuita negli stalli blu di piazza Sant’Antonio, piazza Carrara e piazza Santa Caterina e su tutti i Lungarni (Simonelli, Pacinotti, Mediceo, Guadalongo, Gambacorti, Sonnino, Galilei, Fibonacci, Buozzi).

«Abbiamo voluto dare un segno di accoglienza – dichiara l’assessore al turismo e commercio Paolo Pesciatini – rivolto a cittadini, famiglie e visitatori che scelgono il nostro centro storico per venire a far gli acquisti natalizi e respirare a pieno l’atmosfera natalizia, fatta di luci, colori e dei tanti eventi che animano il programma di Natale di Stelle a Pisa, iniziato proprio ieri con la tradizionale accensione dell’albero in piazza XX Settembre. Un provvedimento pensato per favorire e incentivare gli acquisti nella rete commerciale del centro storico cittadino, venendo incontro anche alle richieste delle associazioni di categoria che hanno collaborato con l’Amministrazione Comunale per costruire il programma degli eventi natalizi e rendere il nostro centro storico più bello e attrattivo per il periodo delle feste».

IL PLAUSO DI CONFESERCENTI. “Un grazie sincero all’assessore Paolo Pesciatini per aver riproposto anche quest’anno la sosta gratuita nei fine settimana per favorire lo shopping. Così come già fatto in occasione del Natale 2018 ed accogliendo la richiesta di Confesercenti Toscana Nord”. E’ Luigi Micheletti, presidente area pisana di Confesercenti Toscana Nord, ad esprimere la soddisfazione dei commercianti dopo l’annuncio dell’introduzione della sosta gratuita negli stalli blu nei fine settimana del periodo delle festività. “Diamo atto all’assessore Pesciatini ed alla giunta Conti di una sensibilità nei confronti dei commercianti pisani – aggiunge il presidente -. Innanzitutto per l’importante contributo economico per la realizzazione dell’illuminazione, poi per questo provvedimento sulla sosta. Commercianti che, comunque, fanno la loro parte attraverso le associazioni di categoria. Come non ricordare la pista del ghiaccio a Pisa o l’albero di Natale e gli eventi sul litorale solo per citare alcuni esempi. Una bella dimostrazione – conclude Micheletti – di come si possa fare squadra tra pubblico e privato nell’interesse della città”.

By