Parola ai lettori: buco nel soffitto in un Palazzo gestito dall’Apes in Via Pesenti: “Uno scaricabarili”

PISA – Nei giorni scorsi ci e’ pervenuta una segnalazione da un abitante nelle case di edilizia popolare di Via Pesenti. Nel soffitto del tinello di casa vi e’ un buco causato dalla rottura di un pozzetto della doccia dell’inquilino al piano di sopra.

image

Il lettore che ci segnala il fatto ci dice: “La situazione persiste ormai da troppi giorni e nessuno se ne è ancora interessato. Il fatto e’ già accaduto qualche mese fa e il signore riparò solo tramite sollecito dell’Apes.Ma oggi, venerdì 20 febbraio 2015 ho aperto casa ed il buco,che dal piano di sotto avevo stuccato intanto si è riaperto ed è fuoriscità ancora acqua. Ho chiesto ancora all’interessato del piano di sopra e non è stato per niente collaborativo. A quel punto mi sono travolto costretto a chiamare l’amministratore del palazzo Signor Carmelo Aragona, il quale mi ha risposto che ciò che succede dentro gli appartamenti non è di sua competenza ma del proprietario nel caso specifico l’Apes, che io ho avvisato, ma che al momento non si è ancora fatta sentire. Questa situazione sta diventando uno scarica barili e spero da onesto cittadino che paga le tasse che la cosa si risolva al più presto”.

You may also like

By