Parola ai protagonisti di Pisa – Rimini

PISA – In sala stampa molti i protagonisti a parlare quasi tutti giovanissimi che commentano con un certo entusiasmo e soddisfazione le proprie prestazioni e quelle della squadra.

Barberis. Primi tra tutti il sorridente centrocampista che autore di una doppietta in questa gara, ha fatto vedere davvero buonissimi spunti di gioco sia a centrocampo che in fase di realizzazione finale come le reti fatte effettivamente dimostrano, e che soddisfatto dice:” Sono davvero felice per questo mio esordio in Coppa Italia, grande soddisfazione personale per le reti realizzate ma anche  per come la squadra ha saputo impostare la gara. Sono contento perché sia io, che altri compagni che fino a questo momento hanno trovato meno spazio per giocare, abbiamo fatto una buona prestazione. So che in rosa nel mio stesso ruolo ci sono giocatori importanti e penso a Mingazzini in particolare, ma sono ugualmente felice per lo spazio che il Mister mi sta concedendo anche in campionato.Mi sto trovando molto bene in questo gruppo, sia con chi già era nel Pisa prima del mio arrivo  ma anche con i nuovi arrivati, siamo molto uniti e domenica prossima, contro la Carrarese, sarà una gara insidiosa da affrontare con concentrazione e impegno, a mio parere una sfida ben più complicata di quella di venerdì scorso contro il Perugia, e dovremo quindi non abbassare la guardia.”

Bianchi – Anche Leonardo Bianchi classe ’92, oggi impiegato da Mister Pane per tutta la gara dichiara:”E’ stata una gara molto importante questa, non solo per il risultato ma anche perché e’ stata data la possibilita’ a chi come me ha avuto poche opportunità di giocare, di provare ad incrementare i minuti nelle gambe. Devo sinceramente ammettere che non giocando da più di un anno una gara intera, non sto ancora benissimo, e stasera ho faticato molto, ma spero piano piano di recuperare. Ho giocato dietro alle punte un ruolo che non ho mai interpretato, ma sto lavorando moltissimo per cercare di migliorarmi.”

Lucarelli– Anche Massimo Lucarelli ha avuto la possibilità di giocare questa gara e non nasconde di esserne contento e soddisfatto:”Stasera  abbiamo sofferto pochissimo facendo una buona gara e il fatto di essere stato impiegato in questa occasione mi ha reso davvero felice. Ho cercato di dare il mio contributo e di fare la prestazione che il Mister si attendeva da noi, anche da coloro che solitamente hanno meno spazio in campionato”

Scappini–  Il terzo goal della serata porta il nome dell’attaccante Scappini che realizza la sua prima rete all’Arena Garibaldi  e commenta così la gara:” Ci tenevo davvero a fare un goal ma sinceramente ci tenevo ancor di più a fare bene in tutti i 90′ minuti, visto che non giocavo una gara intera da un po’ di tempo. Ringrazio Perez per il suo assist e devo dire che mi trovo molto bene con i miei compagni di reparto. Stasera nello spezzone finale di gara il Mister ha inserito anche Perez oltre a Tulli, e quindi per qualche minuto eravamo in tre in attacco, se potrà essere un modulo da riproporre anche in seguito questo non posso o devo dirlo io, e’ il Mister che prende le decisioni tattiche, ma sicuramente qualsiasi sia la sua decisione io sarò sempre disponibile.”

By