Parte da Pisa il campionato di serie BKT 20-21. La Reggiana alla prima, il Monza alla quarta

PISA – E’ partita dalla magnifica Piazza dei Miracoli a Pisa la 89esima edizione della Serie BKT 20-21. Un evento fortemente voluto grazie all’accordi fra Lega di serie B e il nostro presidente Giuseppe Corrado e il grande lavoro dell’Opera Primarziale di Pisa.

di Antonio Tognoli

Il calendario di serie BKT 20-21

IL NUOVO CALENDARIO. Alla prima giornata il Pisa affronterà la Reggiana , la seconda all’Arena arriva la Cremonese, poi nerazzurri di scena a Salerno. Alla quarta all’Arena arriva il Monza di Berlusconi, alla sesta con l’Empoli, settima a Vicenza. poi Ascoli e Reggina, nerazzurri tornano in casa con il Cittadella, poi la Spal e il Pordenone e Pescara in casa, Lecce in trasferta e Chievo all’Arena, poi Cosenza e Frosinone all’Arena, il 3 gennaio a Venezia, poi in casa contro il Brescia. Il girone di andata si chiude a Chiavari contro l’Entella il 23 gennaio.

LE PAROLE DEL PRIMO CITTADINO. Il primo a prendere la parola nel cerimoniale di presentazione della nuova serie B 20-21 è stato il Sindaco di Pisa Michele Conti: “Non nascondo una certa emozione perchè questa piazza definita la Piazza dei Miracoli da D’Annunzio, ringrazio il presidente Corrado. Questa Piazza è legata tantissimo ad eventi civili e religiosi, Qui è passata la storia di Pisa di Romeo Anconetani che nel 1990 andava per l’ultima volta in serie A. Una piazza carica di sigbnificari ed emozioni. Ringrazio ancora una volta la Primarziale pisana e grazie ancora per avere scelto la nostra città”

PARLA BALATA; NUMERO UNO DELLA SERIE B. “Pisa vetrina meravigliosa, un luogo che trasuda gloriaha detto Mauro Balata presidente della Lega di serie Bla serie B è il calcio degli italiani e motivo di aggregazione con la nostra gente. L’idea di iniziare da Pisa è stata condivisa assieme al presidente Giuseppe Corrado. Noi come serie B siamo ripartiti senza alterare le regole che ci eravamo dati all’inizio finendo il 20 di agosto conm l’ultimo match, che fra l’altro ha avuto un grande successo di pubblico. Questo dovrebbe consentirci gradualmente di riabbracciare i nostri tifosi con la riapertura degli stadi. Questo è un monito che jfaccio alle nostre istituzioni. Il messaggio da far passare è quello che noi siamo una Lega piena di iniziative legate al sociale e a chi ne ha più bisogno“.

STRISCIA LO STRISCIONE. Durante il cerimoniale ha preso parte al gala di presentazione il comico Cristiano Militello che ha mostrato gli striscioni più simpatici alla platea.

LE PAROLE DI CORRADO.”Alla prima giornata affronteremo la Reggiana afferma il presidente nerazzurro Giuseppe Corrado Una squadra simpatica molto forte. L’avvio in questa piazza da un significato speciale in un campionato che sarà ancora molto bello“.

IL RICORDO DI GIGI SIMONI. Durante il cerimoniale è stato ricordato il compianto Gigi Simoni ex allenatore di Pisa, Cremonese, Napoli e Inter: “Grazie a tutti per aver pensato a mio marito Gigi Simoniafferma Monica Fontani, moglie di Gigi – è diventato pisano e qui ha ottenuto due promozioni in serie B. Lui andava orgoglioso del suo record di sette vittorie in questo campionato sarebbe stato onorato di ricevere questa targa“.

By