Partirà a breve su Pisanews una nuova rubrica al fianco delle persone disabili

PISA – Sul nostro portale a breve si aprirà una nuova finestra sul mondo dei disabili. Andremo incontro a molte persone che soffrono interiormente e che vogliono lanciare alla Società messaggi importanti. Affronteremo tematiche per star vicini a chi soffre più di noi avendo bisogno anche delle vostre testimonianze e delle vostre problematiche.

Un progetto che sarà seguito da vicino dalla nostra redazione, ma soprattutto da Giampaolo Catastini che ci ha preparato questo piccolo vademecum di presentazione. L’obiettivo e’ che questa nostra finestra diventi un punto di riferimento per le moltissime persone con disabilità e per tanti operatori pubblici. Dell’Associazionismo e della Cooperazione Sociale, supportandone l’analisi normativa.

di Giampaolo Catastini

Cercheremo di proporvi un nuovo percorso normativo e di aggiornamento dopo aver interpellato le categorie, le istituzioni e chi e’ preposto a questo: “Persone con disabilità e diritti”. Una proposta, didattica, con l’iniziativa di istituire articolando 9 corsi, su altrettante tematiche di grande interesse per chi lavora a supporto delle persone con disabilità e delle loro famiglie.

L’Esperienza nel corso degli anni ha insegnato agli Addetti al Settore quanto possa rappresentare un aggravio alle risorse, i costi che ne consegue, i tempi, gli spostamenti ecc. Quanto siano importanti le tecniche didattiche prescelte. Spesso possono assumere moralità poco coinvolgenti. E possono essere non importate alla partecipazione. Nonostante siano disponibili tecniche più raffinate. Sono importanti ad esempio sulle E-Learning 2.0, formazione impiegata con successo dalle maggior Aziende, Università, ed Enti Pubblici. Approccio ad essere ripensato creando, ambienti e apprendimento, che mettono a disposizione di Docenti, Tutor, Studenti, interattivi e creativi per la costruzione del sapere, per la tipologia dei contenuti e per le tecniche innovative. C’è il Patrocinio, per tutto questo, con notevole autorevolezza della Federazione Italiana per il superamento dell’Handicap-FormezPa-Istituto per gli Studi, sui Servizi Sociali-IstissOnlus”

Quanto sopra descritto a garanzia e a difesa di tutte le persone con Handicap, senza secondi fini, e soprattutto senza nessun interesse personale. Oggi occorre la massima trasparenza.

Il Sottoscritto, è un Disabile conclamato. Da molto tempo ho capito, perché l’ho provato e lo sto provando personalmente, che tuo malgrado, un soggetto, lo sostengono gli Addetti a questo settore, un esclamazione “un soggetto invisibile”. Pertanto peso mediatico zero. Oggi tutti, di ogni ceto sociale parlano, parlano senza senso, parole al vento. E’ giunto il momento di farsi sentire, magari anche urlando i nostri diritti. Lottare, lottare sempre, e soprattutto credere in quello che si fa ognuno nella propria vita. Ben venga, quindi questa opportunità, mediatica che questo Portale Web, dedica alla Disabilità.

Naturalmente attendiamo le Vostre storie e i Vostri problemi quotidiani e saremo liete di pubblicarle o inviarle agli enti preposti. L’invito e’ quello di non avere paura e di mettere alla luce le problematiche dei disabili.

Per il momento potrete inviare tutto il materiale a questa mail: giampisano43@gmail.com

20131128-103004.jpg

You may also like

By