“Passeggiando per la città”, il nuovo programma di “Pisa città che cammina”

PISA – Il progetto di “Pisa città che cammina” non si ferma e presenta il suo programma per il 2019 con una serie di passeggiate in giro per la città, in movimento tra arte e storia. “La filosofia che anima la nuova proposta di Pisa città che cammina è semplice – spiega il responsabile del progetto Verter Tursi -: per essere in forma non è necessario diventare atleti olimpionici, basta camminare di più. Certo questo deve essere fatto possibilmente ogni giorno e a passo svelto, meglio se qualche volta in gruppo e con un buon insegnante di scienze motorie: obiettivo minimo 5 mila passi. “Darci una mossa” è importante per stare meglio da ogni punto di vista, compreso quello dell’umore visto che il movimento stimola maggiore produzione di endorfine e serotonina, sostanze coinvolte nella sua regolazione”.

Come Amministrazione e come Società della Salute sosteniamo con convinzione il progetto “Passeggiando per Pisa” – dichiara l’assessore alle politiche sociali Gianna Gambaccini – che riesce ad unire l’importanza della camminata come movimento quotidiano per guadagnare salute, con la scoperta delle bellezze artistiche e storiche della città. Un progetto inclusivo, rivolto a tutti, che mette in primo piano il tema fondamentale della prevenzione in termini di salute”.

Dieci gli appuntamenti previsti, tutti preceduti da un momento teorico pratico sull’importanza del movimento quotidiano per guadagnare salute. Prossimo appuntamento mercoledì 27 febbraio per una passeggiata sui Lungarni.

Ritrovo ore 15 in piazza XX Settembre presso il palazzo comunale e partenza per la passeggiata alla scoperta di storia e particolari artistici più e meno noti dei lungarni. Alle 16.15 è previsto il rientro presso il Comune, dove in partecipanti saranno accolti in Sala Baleari, per ricevere i saluti dell’assessore alle politiche sociali Gianna Gambaccini, assistere alla proiezione di filmati della Pisa di un tempo, e ad un approfondimento del progetto “Camminare per guadagnare salute”.

Un piccolo rinfresco per tutti i partecipanti chiuderà la serata. Saranno presenti a tutti gli appuntamenti un insegnante di scienze motorie ed un esperto del percorso proposto. La partecipazione è gratuita e per accedere ai gruppi basta telefonare alla UISP Comitato di Pisa (tel. 050.503066) dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 19 dal lunedì al venerdì o presentarsi direttamente all’appuntamento.

By