Tra passione ed opportunità di lavoro: apprendere l’arte della fotografia

PISA – Una passione che accomuna molti per quella che è una delle forme d’arte più diffusa dei giorni nostri; negli ultimi tempi la platea di fruitori si è ulteriormente allargata per via della diffusione, ormai capillare, delle tecnologie multimediali oltre che del mondo social, strettamente legato al concetto stesso di foto.

A causa di tutto ciò, una nuova generazione di fotografi amatoriali è alle porte, il che implica necessariamente di dover apprendere i meccanismi di questa arte. Un’impellenza sia per chi vuole restare nel campo dell’amatoriale, sia per chi volesse invece tentare di fare in grande salto provando a fare della fotografia una professione.

I corsi di fotografia

Non tutti possono prendere un hobby e trasformarlo in una carriera e, probabilmente, non tutti lo vogliono. Certo è che il mercato dei corsi di fotografia sta esplodendo e si parla di un segmento molto redditizio se si vanno ad analizzare le cifre ed i costi; soprattutto nelle grandi città, come nel caso dei corsi di fotografia a Roma, l’offerta è vasta oltre che mirata ad includere un pubblico molto ampio.

Un mercato variegato che offre al suo interno corsi diretti, quelli di persona, libri, workshop, siti web, podcast e corsi online. Una proposta molto differente di quella presente 20 anni fa ad esempio, quando per chi voleva imparare l’arte della fotografia la scelta era molto più ristretta.

Come scegliere i corsi di foto

Oggi ci sono decine di modi per sviluppare le proprie abilità fotografiche; nessuno di loro è giusto o sbagliato a prescindere, è fondamentale scegliere seguendo la propria personalità ed il proprio stile, oltre che le finalità per le quali si sta studiando la materia.

Ed in effetti la prima domanda da porsi è esattamente questa: cosa si vuole fare con la fotografia? Si sta studiando per cercare di farne una professione? Viceversa, si sta scegliendo di approfondire la materia solo per hobby, perché magari si vuole gestire meglio i propri profili social (su tutti Instagram)? Si parla di due strade che, ovviamente, sono del tutto opposte.   

Quale che sia il motore che muove l’utente, grazie ad internet ad ai social media c’è sempre più bisogno di contenuti fotografici ed il mondo vuole vedere più foto. Ecco perché oggi il settore è tornato a crescere e, con lui, anche il desiderio di apprendere quest’arte.

By