Pattuglia del Corpo Guardie di Città ferma auto che forza il posto di blocco dei Carabinieri

PISA – Una pattuglia del Corpo Guardie di Città la notte scorsa alle ore 2.20 mentre stava effettuando i consueti servizi di vigilanza a mezzo pattugliamenti ispettivi di controllo alle strutture ed alle proprietà dei clienti siti nell’Area Navicelli – Darsena Pisana, in prossimità dell’incrocio per immettersi sull’Aurelia, ha notato un posto di controllo dei Carabinieri all’altezza dell’auto-lavaggio ed un Carabiniere in strada che stava tentando di fermare un’auto che, invece di frenare la sua andatura, proseguiva investendo quasi il militare e non rispettando l’alt del pubblico ufficiale.

A questo punto entrava in scena la pattuglia delle Guardie di Città che bloccava la fuga dell’auto che ha forzato il posto di blocco che, costretta a fermarsi, veniva raggiunta subito dai Carabinieri che facevano scendere il guidatore per controllarlo e per capire il perché non avesse rispettato l’alt dei militari che avrebbero voluto effettuare il controllo dell’automobilista e della sua macchina come previsto dall’articolo 192 del Codice della Strada.

I Carabinieri hanno ringraziati per la collaborazione la pattuglia del Corpo Guardie di Città per aver bloccato l’auto senza provocare incidenti o problemi alla viabilità ma soprattutto per avergli permesso di raggiungerla subito, rispettando appunto il protocollo “Mille Occhi per la Città”.

By