Peccioli, uomo carbonizzato: è suicidio

PISA – Si tratta di suicidio. Secondo i Carabinieri l’anziano trovato morto carbonizzato questa mattina in una zona di campagna a Peccioli vicino a una jeep incendiata, si sarebbe tolto la vita.DDopo l’ispezione del medico legale si è riusciti a fare chiarezza. In base a quanto emerso l’uomo, un settantenne che viveva da solo a Peccioli, ieri sera avrebbe provocato l’incendio della sua jeep, con le fiamme che hanno provocato anche una piccola esplosione. L’anziano, che si trovava all’interno del veicolo, sarebbe poi uscito dall’abitacolo forse per un gesto istintivo, a causa del dolore provocato dalle ustioni. La zona dove è stato trovato il cadavere era abitualmente frequentata dall’anziano che ha agito probabilmente sapendo che nessuno avrebbe visto quello che aveva deciso di mettere inatto. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, alcuni testimoni hanno anche udito il rumore di uno scoppio anche se non hanno dato troppo peso a quanto sentito.

You may also like

By