Per 42 ragazzi da 6 a 17 anni lo sport diventa “a costo zero”

PISA – Attività motoria “a costo zero” per 42 da 6 a 17 anni, adolescenti residenti nei comuni di tutto il territorio provinciale pisano. Sarà possibile grazie al progetto “Un anno di sport”, giunto alla sua terza edizione consecutiva, ideato e messo in atto dalla Provincia di Pisa.

«Pur essendo, come tutti gli enti locali, in estrema difficoltà di bilancio, l’amministrazione – dice il presidente Andrea Pieroni – è riuscita a reperire le risorse per dare anche nel 2014 questa possibilità di grande valore sociale in quanto offre a tante famiglie l’occasione, che altrimenti non avrebbero, di far svolgere ai propri figli un sano esercizio fisico».

Ma come funzioneranno le facilitazioni? Il meccanismo parte dalle stesse società sportive: quelle che operano come partner del progetto (individuate mediante una procedura di selezione) hanno disposto sconti specifici su determinati corsi. A tali riduzioni si aggiungerà poi un contributo economico erogato dalla Provincia; il tutto per una somma complessiva di 240 euro, tale da coprire il costo di 8 mesi di partecipazione (nel periodo ottobre 2014-maggio 2015). La graduatoria dei 42 ragazzi che sarà elaborata dalla Provincia, a partire da quella già stilata lo scorso anno. L’accesso è riservato ai figli di genitori con dichiarazione Isee fino a 22 mila euro annui complessivi e la classifica privilegerà i candidati appartenenti a famiglie meno abbienti. Il regolamento prevede poi che i ragazzi interessati alle agevolazioni indichino il corso al quale intendono iscriversi, scegliendolo tra quelli organizzati dalle società sportive partner. Per informazioni, telefonare ai numeri 050-929.439 o 950.

PISA. Porta a Lucca (calcio), Hwarangdo & Taesoodo Club (arti marzial), Turris (pallavolo femminile), Accademia WingTsun Toscana (autodifesa, arti marziali), Centro “Piero Margelli” (ginnastica artistica), Abc Sport (nuoto), Ies (basket e minibasket), Migliarino Volley (pallavolo), Csi (polidisciplinare), Frecce Pisane (tiro con l’arco), Pallavolo Ospedalieri (volley e minivolley), Movimentoinactor (danza-gioco, contemporanea, hip hop), Club Di Ciolo (scherma), Pisanova (ginnastica artistica), Pisanova Volley (pallavolo), Per mare e per terra (subacquea, assistenza bagnanti), La Galla (atletica leggera).

CASCINA. Liberamente Corpo (danza, fitness, pilates, yoga per bambini e attività a corpo libero), Volleyclub Cascinese (pallavolo), Associazione Ippica in Battaglino (equitazione, lavoro del cavallo, horse ball), Athletic Center (karate, judo, hip hop), Chez nous Le Cirque (attività circensi).

SAN GIULIANO TERMEPolisportiva Asciano (ginnastica artistica), Polisportiva Ghezzano (ginnastica artistica), Polisportiva Casa del Popolo Metato (ginnastica artistica), Kosmos (arti marziali e danze caraibiche), GS San Giuliano (pallavolo), Polisportiva Sangiulianese (nuoto).

CALCI. Polisportiva Nicosia (ginnastica artistica, karate, minibasket, coreografia), Libertas Calci (pallavolo, psicomotricità), Meihua Kung Fu “Il mutamento” (kung fu), Vbc Calci (pallavolo).

Fonte: Provincia di Pisa

20140709-191807.jpg

By