Warning: fopen(/var/www/new.pisanews.net/wp-content/uploads/wp-file-manager-pro/fm_backup/index.php): failed to open stream: Permission denied in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 60

Warning: fclose() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 61
Il personaggio. Due colpi di...Coda affondano il Frosinone - PISANEWS

Il personaggio. Due colpi di…Coda affondano il Frosinone

PISA – L’uomo copertina della diciottesima giornata e’ sicuramente l’attaccante della Salernitana, Massimo Coda, autore di una doppietta al “Matusa” che ha piegato il Frosinone.

di Giovanni Manenti

In maglia granata, il centravanti di mister Bollini, sta ritrovando la giusta confidenza con il gol è giunto quest’anno già a quota 7 centri dopo i 15 gol messi a segno la scorsa Stagione e che risultarono determinanti per la salvezza della squadra all’epoca allenata dall’ex tecnico nerazzurro Leonardo Menichini.

E, dopo essere stato involontario responsabile in negativo nella rete del pareggio di Soddimo direttamente su corner, fallendo l’impatto con la sfera con conseguente inganno del proprio portiere, Coda al “matusa” si fa perdonare nella ripresa con la doppietta per il definitivo 3-1, di cui la prima rete da attaccante di razza, andando a deviare d’esterno destro al volo un centro dalla sinistra di Vitale e la seconda approfittando di un errore in disimpegno di Brighenti che scivola a centrocampo, per poi involarsi da solo verso la porta avversaria ed infilare di giustezza l’incolpevole Bardi e chiudere la contesa a pochi minuti dal termine. Come si suol dire un vero e proprio colpo di…Coda.

By