Perugia – Pisa 0-1. Il Pisa ha ancora un Arma in più. Sbancato il “Curi”

PISA – Pisa ancora fatale al Perugia. I nerazzurri con un gol di Rachid Arma al 32′ espugna il “Renato Curi” e sale a quota 14 in classifica. Per il “Grifo” prima sconfitta stagionale tra le mura amiche.

PERUGIA – PISA 0-1

PERUGIA (4-3-3): Stillo; Daffara (1′ st Conti), Comotto, Sini, Moscati, Vitofrancesco, Felipe (27′ st Mungo), Nicco; Eusepi, Fabinho, Mazzeo (13′ st Insigne) A disp. Pelosi, Bijimine, Sprocati, Aveni. All. Dicara (Camplone e’ squalificato)

PISA (4-4-2): Provedel; Pellegrini, Rozzio (41′ pt Caputo), Goldaniga, Sabato; Napoli, Mingazzini, Sampietro, Martella (43′ Speranza), Bollino (10′ st Favasuli), Arma. A disp. Pugliesi, Cia, Giovinco, Forte, All. Dino Pagliari.

ARBITRO: Riccardo Ros di Pordenone (Ass. Sgheitz – Croce)

RETI: pt 32′ Arma

NOTE: giornata di sole, terreno in buone condizioni. Ammoniti Sampietro, Sini, Eusepi, Goldaniga, Favasuli. Angoli 7-3 per il Perugia. Rec pt 4′, St 3′

20131013-134400.jpg

You may also like

By