Petanque, Antonio Del Carlo campione Pisa Bocce 2019

Si è concluso domenica scorsa il campionato di petanque tra soci Pisa Bocce. A fare propria la gara individuale del mattino Carlo Lazzeroni, atleta e presidente del sodalizio pisano. Secondo posto per Flavia Maragno, atleta in costante crescita insieme a tutto il movimento femminile del club pisano.

Terza posizione per Italo di Ruscio e Mario di Ruscio. Nella prova a coppie del pomeriggio a trionfare con pieno merito sono stati Antonio Del Carlo e Lorenzo Ragona che hanno battuto in finale Mario di Ruscio e Armando Puzio.Terza piazza per le coppie formate da Pietro Marranchelli e Gianni Giannelli e da Manuela Gambogi e Luca Giannelli.Con le ultime prove di ottobre si è chiuso il campionato, che è stato vinto con pieno merito da Antonio Del Carlo, atleta della Versilia, in forza nella società pisana dal 2016.Secondo posto nella classifica finale per il giovane Pietro Marranchelli. Terzo posto finale per Italo di Ruscio.Questa la classifica finale:1) Antonio Del Carlo 76 punti; 2) Pietro Marranchelli 52 p.; 3) Italo di Ruscio 50 p.; 4) Manuela Gambogi e Carlo Lazzeroni 46 p.; 6) Mario di Ruscio 43 p.; 7) Liborio Pittà, Armando Puzio e Flavia Maragno 42 p.; 10) Anna Tamagni e Luca Giannelli 38 p.Questi tutti gli altri partecipanti: Valentino Bergamo, Lorenzo Ragona, Sandro Giannelli, Gianni Giannelli, Riccardo Regoli, Mario Gioli, Adina Allegrini, Stefano Casini, Michele Vancheri e Mauro Galassi. La sera, durante l’annuale cena sociale, si sono svolte le premiazioni, a conclusione di un anno record per la società che gioca sul viale delle Piagge, che ha raggiunto la cifra record di 46 soci. Tra questi anche 9 ragazzi/e under 15 e under 12 che per il primo anno hanno frequentato e scoperto la petanque. Anche loro nei mesi di settembre ed ottobre hanno disputato un campionato tra soci, affrontandosi in gare individuali, a coppie e a terne. Ad ottenere più vittorie è stato Pietro Lazzeroni, seguito da Pablo Federici. Terza posizione per Agnese Casini, Riccardo Iacona, Didier Lazzeroni, Leonardo Lazzeroni e Tommaso Salvatorini.Durante la cena sociale dell’associazione è stato consegnato il premio annuale fedeltà “Giancarlo Vitali” al socio che si è contraddistinto durante l’anno per partecipazione alle attività proposte e per attaccamento all’associazione: ad aggiudicarsi il premio per il 2019 è stato Italo Di Ruscio.

Nelle foto di gruppo dei partecipanti ad una gara del campionato ; Antonio Del Carlo premiato dal presidente Carlo Lazzeroni; il gruppo di ragazzi/e under 15 e under 12 prima di una partita sul viale.

By