Piaggio ha presentato la nuova Vespa VX a Bombay

PISA – Piaggio ha presentato la nuova Vespa VX a Bombay, prodotta nello stabilimento di Baramati (India).

“Puntiamo a conseguire anche nelle 2 ruote la stessa progressione che ci ha resi top player del mercato indiano dei veicoli commerciali – ha commentato il presidente Roberto Colaninno – con oltre 1,6 milioni di veicoli venduti e prodotti negli ultimi anni”. Dal 2012 Piaggio ha venduto in India 52.000 scooter e prevede il lancio della Vespa 946, di Vespa S, Gts 300 e Vespa LXV.

Commentando la presenza del marchio Vespa dalla seconda metà del 2012, il presidente e amministratore delegato del gruppo Piaggio Roberto Colaninno ha parlato di “un avvio particolarmente soddisfacente in un mercato per noi del tutto nuovo”.

Il modello VX presentato oggi è stato espressamente sviluppato per il mercato del subcontinente indiano e si affianca alla Vespa attualmente commercializzata in India. Nel corso dell’anno è prevista poi l’entrata in produzione a Baramati della nuova Vespa S, che sarà seguita dalla Vespa 946 e, successivamente dai modelli di grossa cilindrata come Vespa GTS 300 e versioni ‘vintage’ come la Vespa 125 LXV.

20130620-191541.jpg

By