Piazza dei Cavalieri si tinge di rosso Ferrari. Le foto

PISA – L’amore per un marchio unico al mondo ed un sogno – ahimè per molti irrealizzabile e destinato a rimanere tale – sono state le motivazioni che hanno portato centinaia di pisani ed altrettante di turisti a far tappa domenica 7 ottobre nello splendido scenario di Piazza dei Cavalieri per ammirare le ultime novità della Ferrari, modelli stradali.

di Giovanni Manenti

Un’iziativa promossa dal “Ferrari Club” di Caprino Bergamasco – uno dei 150 Club sparsi in tutto il mondo – nell’ottica di far il più possibile conoscere i modelli del Cavallino Rampante attraverso itinerari ad hoc che toccano le più importanti piazze e località caratteristiche di Pisa. Unitamente allo stemma del Club, che viene esibito durante tutti i Gran Premi a cui è possibile assistere, i vari modelli sono stati oggetto di numerose foto, per lo più con bambini a volersi far riprendere per coltivare quel sogno che chissà, forse un domani potrebbe anche divenire realtà, mentre le macchine parcheggiate sulla Piazza a stragrande maggioranza di colore rosso rispetto ad alcune in nero (da taluni clienti richiesto per dare meno nell’occhio) – rappresentano quanto la Casa di Maranello ha prodotto negli ultimi 15 anni, con il modello più vecchio risalente al 2004 ed il più recente ad aver visto la luce appena la scorsa settimana.

Ed ecco che il possedere una Ferrari può consentire ai fortunati, oltre che sfrecciare sulle autostrade dell’intero vecchio Continente, anche di provare l’ebbrezza (pagando s’intende) di fare dei giri in pista, così come di partecipare a gare su strada quali la celebre Targa Florio ed anche, da alcuni anni, seguire la famosa “Mille miglia” per la quale è prevista una speciale classifica, pur se non ufficiale essendo come noto la manifestazione riservata ad auto d’epoca.

Loading Facebook Comments ...
By