In Piazza dei Miracoli un grande successo in Bianco

PISA – Grande successo per la “Cena in Bianco 2018” svoltasi sabato 7 luglio in Piazza dei Miracoli lungo la via del Duomo. L’evento è stato organizzato dal Comune di Pisa, AIPD (Associazione Italiana Persone Down) Pisa Onlus e le coop sociali “Alzaia” e “Il Simbolo”.

È la prima delle quattro edizioni in cui la festa si svolge nel suggestivo scenario di Piazza dei Miracoli. Oltre 1500 i partecipanti che hanno colorato di bianco con le loro tovaglie e creative apparecchiature Piazza dei Miracoli. L’AIPD ha messo a disposizione tavoli e sedie, mentre la Caritas ha offerto il “sacchetto bio”.

GUARDA L’INTERVISTA A MICHELE SCHINELLA

“Abbiamo pensato che in una grande città storica come Pisa meritasse organizzare un tale evento che possa valorizzare maggiormente i suoi luoghi e accomunare nella gioia e serenità i suoi cittadini”, ha detto il presidente dell’Aipd Michele Schinella. “Grazie all’Opera Primaziale Pisana che quest’anno ci ha consentito di organizzare la festa nella suggestiva Piazza dei Miracoli”.

ASCOLTA L’INTERVISTA A GIANNA GAMBACCINI

Ospite gradita della serata l’assessore alle politiche sociali Gianna Gambaccini.

I principi che animano La Cena in Bianco toccano aspetti che hanno a che fare con la convivialità, la bellezza e la storia della città, il gusto nell’abbigliamento e nelle apparecchiature, l’attenzione agli aspetti ecologici e il rispetto del territorio, la creatività, l’incontro e lo scambio, il benessere. Niente plastica, niente lattine e niente carta in tavola. I partecipanti apparecchiano e cenano tutti insieme. Alla fine della serata sparecchiano, raccolgono i rifiuti, rassettano e lasciano in silenzio il luogo della cena come l’hanno trovato.

Negli anni sono nate molte collaborazioni con associazioni e imprese del territorio. La collaborazione con City Grand Tour Pisa, con Alessandro Bargagna e Chiara Celli, ha fatto sì che i partecipanti abbiano l’opportunità di partecipare a percorsi guidati gratuiti attorno ai monumenti di Piazza dei Miracoli, cogliendone i dettagli in bianco e raccontarne le bellezze e particolarità più nascoste. Per i bambini è stata creata l’Area Bimbi in bianco nel prato di Piazza dei Miracoli.

Gelateria Arigianale De Coltelli che ha deciso di sostenere l’evento regalando a tutti i bambini presenti il suo gelato bianco

“Dolce Pendente Pisa” che sosterrà i Progetti di inserimento lavorativo per persone con sindrome di Down donando per la cena in bianco circa 200 “dolci Pendenti”

Acque Spa ha allestito due punti di erogazione acqua a cui i partecipanti hanno attinto gratuitamente, mentre IKEA Pisa che ha donato l’occorrente per allestire i 350 cestini di TiCucinoBio il cui ricavato andrà a sostenere gli inserimenti lavorativi di persone con sindrome di Down e la realizzazione dell’area per bambini.

Grazie alla CoopCulture e Mura di Pisa i partecipanti di bianco vestiti sono potuti salire sulle Mura Storiche di Pisa al prezzo di 2 euro, gratuito per i residenti.

By