Piazza Viviani: oggetto contestato da Nerini di “Noi adesso Pis@”

Pisa – Maurizio Nerini , Noi Adesso Pis@ ,commenta il contenuto del Consiglio Comunale tenutosi ieri, 21 Dicembre.

“Ieri sera in sede di Bilancio in Consiglio Comunale abbiamo assistito tra tutte le cose bislacche proposte ad un tentativo tentativo penoso del consigliere del Litorale Nicola Pisani, forse in cerca di consensi che non ha più visto le sue ultime performance, di fare approvare un odg sull’affare Piazza Viviani.

Si deve sapere che i 2 milioni di € per il recupero di Piazza Viviani previsti lo scorso anno nel Piano delle Opere Pubbliche del Comune approvato dalla maggioranza ieri sera, da spendere nel 2018 …NON CI SONO PIU’!

Scorrettamente Pisani e il Pd e la maggioranza si arrampicano sugli specchi con un atto schizzofrenico che da una parte chiede di continuare l’interlocuzione con la ASL per la permuta o vendita della piazza e dall’altra invita ad espropriarla alla ASL stessa.

Non c’è più limite alla decenza , come si fa ad essere interlocutori credibili con questi ragionamenti?

Con estrema coerenza non ho potuto votare un atto del genere che va nella direzione opposta di una riqualificazione indispensabile di Piazza Viviani e addirittura espone anche anche l’ente a controlli per i soldi pubblici spesi per concorsi, progetti, mostre e pubblicazioni.

Ancora fumo negli occhi dei Marinesi!…e per uno come che vive e lotta per Marina, risiede in Piazza Viviani è inaccettabile che si mistifichi la verità su questa vicenda.

C’è solo da spazzare via queste idee con le prossime votazioni….”

 

By