Pietro Tomei: “Questa squadra ha gli attributi. Venerdì ci vorrà una grande Arena”

PONTEDERA – A fine gara il Ds Pietro Tomei fa una lucida disamina sul match,

image

“Mi sembra che si possa dire tutto sua questa squadra, ma no che non abbia gli attributi. Sull’espulsione ho protestato perché un nostro giocatore è stato a terra infortunato per diversi minuti senza che l’arbitro fermasse il gioco, mentre in altre circostanze durante la partita ha interrotto l’azione per molto meno. Anche la distribuzione dei cartellini non è stata equa. Al di la della grinta del Pontedera il Pisa era consapevole della gara che dovrà affrontare e si è adeguato a come si e messo il match. Nessuno ha detto che si deve vincere da ogni parte, per me questo è un punto guadagnato. Senza Arma purtroppo il gioco aereo viene azzerato, noi d’altra parte non l’abbiamo voluto rischiare. Noi rimandiamo sempre questo filotto di vittorie, ma il mio ex presidente del Grosseto mi ha detto che il Pisa soffre un po’ i derby, però se si batte l’Ascoli e poi si fa risultato nel recupero con la Reggiana dobbiamo andare a Grosseto a vincere. Dopo questa gara ho visto i giocatori amareggiati perché non avevano vinto. Venerdì mi aspetto un’Arena che ci dia una mano, ci mancherà Sini e Speriamo di recuperare Paci che è stato in ritiro con noi ad incitarci anche se non era convocato”.

By