Pioggia di medaglie per il Club Scherma Pisa Di Ciolo ai Regionali di Pontedera

PONTEDERA – Si sono svolti a Pontedera i Campionati Regionali assoluti di scherma alle sei armi.

Gli atleti del ‘Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo‘ hanno letteralmente fatto incetta di medaglie e sono riusciti a salire per ben due volte sul gradino più alto del podio.

La prima medaglia d’oro è arrivata nella spada maschile ad opera di Jacopo Marini (classe ’89) che si è imposta in finale sul temibile Luca Murana, atleta di punta del ‘Club Scherma Colle Val d’Elsa’. A seguito dell’impresa di Jacopo è arrivato l’autentico capolavoro dei fiorettisti nostrani: podio interamente pisano grazie al primo posto di Francesco Salvo, al secondo di Lorenzo Parlanti ed al terzo di Giovanni Landi.

Un altro bronzo è stato poi conquistato nella spada femminile grazie all’ottima prestazione di Chiara Cimini.
Di seguito la lista degli altri portacolori del Club Scherma Pisa, tutti hanno ottenuto risultati di rilievo al termine della competizione: Lucrezia Guerrazzi, Camilla Trincia, Lorenzo Tambasco, Matteo Morini, Matteo Saporito, Francesco Aringhieri, Adriana Torelli, Pierluigi Anichini, Gaetano Vacante, Luca Maggi e Gianpietro Grillo.
Enrico Di Ciolo, Maestro e Presidente del ‘Club Scherma Pisa’ ha espresso la propria soddisfazione con le seguenti parole: “I risultati ottenuti in questi giorni in occasione del Campionato Regionale assoluto sono di ottimo auspicio per le competizioni a venire. Un applauso a Jacopo e a Francesco, che sono riusciti a portare a casa il titolo, ma anche a tutti gli altri ragazzi del gruppo, amici in pedana e nella vita. Continueremo ad allenarci quotidianamente per preparare i prossimi appuntamenti a livello nazionale”.

By