Pisa 1909, continua la marcia di avvicinamento al Grosseto. Pellegrini si allena a parte

SAN PIERO A GRADO – Continua la marcia di avvicinamento al derby con i torelli maremmani in programma sabato pomeriggio alle ore 14.30 all’Arena.

Ai campi sportivi dell’Us Porta Nuova i nerazzurri hanno svolto lavoro pomeridiano con la consueta partitella in famiglia contro la Berretti di Christian Amoroso.

Non hanno partecipato alla seduta Rozzio e Sabato che hanno seguito l’allenamento in borghese e che difficilmente saranno disponibili per il Grosseto. Assenti giustificati per gli impegni con la Nazionale a Rovereto Goldaniga (che comunque sarà squalificato), Forte e Sampietro.

Inoltre si sono allenati a parte Kosnic e Pellegrini. Il primo e’ stato preservato, mentre il secondo dopo lo stop di ieri proverà a recuperare e non è’ escluso che possa farcela.

Presenti all’allenamento anche il Dg nerazzurro Fabrizio Lucchesi e l’Avv. Piero Baffa, oltre che Alessandro Birindelli e il segretario Bruno Sabatini.

Contro la Berretti mister Pagliari ha provato diverse soluzioni, anche se le scelte sono pressoché obbligate, visto la coperta molto corta che il tecnico ha a disposizione.

Davanti a Provedel c’erano inizialmente Mingazzini e Simoncini, con Caputo e Lucarelli esterni di difesa. Domenica però accanto a Mingazzini se Pellegrini non recupera dovrebbe giocare il difensore serbo Jevren Kosnic, oggi a riposo precauzionale. In mediana il tecnico nerazzurro ha riproposto Melis e Favasuli, mentre sulle ali spazio a Cia a destra e Napoli a sinistra. In attacco spazio a Rachid Arma e Giuseppe Giovinco.

Domani la squadra si ritroverà a San Piero a Grado, Venerdi la seduta di rifinitura all’Arena precedera’ la lista dei convocati e il ritiro al Tower Plaza.

20131113-163728.jpg

By