Il Pisa alla caccia dei primi tre punti con la capolista Viterbese

PISA – Il Pisa è atteso questo pomeriggio  (ore 16.30) all’esame Viterbese, attuale capolista del girone A.

Nessuna defezione per mister Gautieri che potrà contare su tutta la rosa a sua disposizione. Probabile l’innesto dal primo minuto di De Vitis e la conferma di Masucci nel tridente d’attacco al fianco di Negro ed Eusepi. Al cospetto della capolista il Pisa è alla ricerca del primo gol della stagione.

La Viterbese dell’ex patrono nerazzurro Piero Camilli si presenterà all’Arena con il 4-3-3. Occhio a Jefferson vecchia conoscenza del Pisa nella finale play-offerte a Latina qualche stagione fa. Occhio a Kabashi svincolato acquistato nell’ultima ora dalla Viterbese che partirà dalla panchina ma potrebbe essere utilizzato da mister Bertotto a gara in corso.

PISA (4-3-3): Petkovic; Mannini, Ingrosso, Lisuzzo, Filippini; De Vitis, Gucher, Maltese; Masucci, Eusepi, Negro. A disp. Campani, Voltolini, Birindelli, Sabotic, Carillo, Izzillo, Di Quinzio, Zammarini, Giannone, Peralta, Cernigoi. All. Gautieri

VITERBESE (4-3-3): Iannarilli; Peverelli, Celiento, Sini, Pandolfi; Baldassin, Musacci, Cenciarelli; Vandeputte, Jefferson, Tortori. A disp. Micheli, Atanasov, Pacciardi, Mbaye, Bismark, Di Paolantonio, Zenuni, Kabashi, Mendez, Razzitti, Pini. All. Bertotto

By