Pisa Beach Soccer campione. L’omaggio ai campioni di Sandro Cartei

PISA – Il nostro poeta Sandro Cartei ha voluto omaggiare la vittoria del campionato del Pisa Beach Soccer che è salito sul tetto d’Italia per la prima volta nella sua storia. E lo ha fatto alla sua maniera con una splendida poesia.

di Sandro Cartei

PISA BEACH SOCCER: A NOI PIACE “L’ITALIANO”

Calcio da spiaggia, così si traduce in italiano
A dirlo così, può suonare un po’ strano
Parole usate non a caso, vedrete il perché
Un po’ come un brutto anatroccolo, che diventò re

In cinque in campo, un terreno irregolare
Ci vuole tecnica e forza, per poter giocare
Tutto iniziò fra amici, ragazzi della zona
Già al primo campionato, la posizione fu buona

Poi una crescita costante, anno dopo anno
In giro per l’Italia, portando i simboli di Pisa, come un vanto
Cominciano ad arrivare fior fior di giocatori
I fari su di te son puntati, come i veri attori

Un gruppo eccezionale, pochi ti nominano, in tanti ti temono
Arriva il 2021, e finalmente, arriva il campionato
Il Pisa Beach Soccer, uno ad uno, gli avversari ha sfasciato

Belle le parole inglesi, ma vi dico perché all’inizio ho usato l’italiano
Il Pisa ha vinto lo scudetto, e torna da campione, con il tricolore in mano!

By