Il Pisa Bocce chiude alla grande i campionati regionali a Chianciano

PISA – Nella bella cornice di Chianciano Terme si sono chiusi i campionati regionali di bocce che hanno visto cimentarsi gli atleti delle varie specialità delle bocce, nel mese di marzo e di aprile.

Tra le discipline in campo anche la petanque, che si è disputata nei giardini poco lontani alla bocciofila della città termale. Protagonista su questa disciplina ancora una volta è stata la società pisana del Pisa Bocce che per la prima volta è riuscita nell’impresa di conquistare il titolo regionale sia nel torneo singolare che in quello a coppie. Una bella doppietta per la squadra che si trova a giocare sul Viale delle Piagge, a coronamento di una bella crescita nel corso di questi anni. Nel singolare a trionfare è stato il favorito della vigilia, Marco Sensi,atleta umbro (con un passato in Lussemburgo, dove ha scoperto la petanque), che da due anni fa parte del sodalizio pisano. Secondo posto per l’atleta fiorentina dell’Affrico, Enza Lombardi.
La bella prova del gruppo pisano è stata completata da altri due atleti rossocrociati che si piazzano al terzo posto, il debuttante Gianluca Bertellie il giocatore (e presidente del club) Carlo Lazzeroni.
Nella prova a coppie la vittoria è andata ad altri due atleti di Pisa Bocce, il lucchese italo-francese Christophe di Meglio e la giocatrice umbra Giselda Spigarelli,che hanno meritatamente conquistato il titolo dopo aver vinto tutte le gare nelle qualifiche e battuto nella finalissima, in rimonta, la coppia formata da Sensi e Lazzeroni.
Ottimo piazzamento anche per la coppia formata dal giocatore più giovane, Pietro Marranchelli e dall’esordiente Manuela Gambogi, una delle giocatrici più presenti del gruppetto “rosa”, di donne appassionate di questa disciplina.
Questi i dieci giocatori pisani che hanno partecipato ai campionati regionali: Carlo Lazzeroni, Italo di Ruscio, Christophe di Meglio, Pietro Marranchelli, Sandro Giannelli, Marco Sensi, Giselda Spigarelli, Claudia Sargentini, Manuela Gambogi e Gianluca Bertelli.
La gara di Chianciano, oltre ad assegnare i titoli di campione regionale, ha dato i punti classifica per definire il vincitore del circuito regionale di petanque, che vedrà la prossima decisiva tappa Domenica 28 Aprile a Riparbella.
A chiusura del circuito il tradizionale trofeo di Sant’Ubaldo sul Viale delle Piagge a Pisa, appuntamento molto sentito dagli atleti del Pisa Bocce e che si disputerà Domenica 19 Maggio. Nei giorni precedenti sarà possibile fare partite di prova ed allenamento per coloro che volessero avvicinarsi a questa pratica. Per maggiori informazioni www.pisabocce.it ;pisabocce@gmail.com ; 3402516545
 
Nelle foto sopra il gruppo dei partecipanti di Pisa Bocce.
By