Pisa Book Festival: “Vetrine dei negozi in Centro Storico dedicate alla Germania

PISA – Vetrine di negozi e librerie pisane dedicate alla Germania, il paese ospite dell’edizione 2013 del Pisa Book Festival. In questi giorni, una giuria composta di ragazzi delle scuole superiori pisane sta valutando la vetrina più interessante.

Le classi invieranno il loro verdetto (la vetrina che meglio ha reso onore al libro senza frontiere e/o al Paese ospite è ….; seconda vetrina classificata … e terza vetrina classificata..) con tanto di motivazioni alla Dott.ssa Rosanna Prato, responsabile Scuole e Progetti Speciali entro martiedì prossimo. . Una Commisione appositamente costituita in Camera di Commercio si riunirà mercoledì e, seguendo le indicazioni delle classi stabilirà le 3 vetrine classificate nei primi tre posti; valuterà inoltre tutte le motivazioni presentate dalle classi e stabilirà quale a suo insindacabile giudizio è la più interessante.

Le attività commerciali che hanno aderito sono: LIBRERIA FOGOLA C.so Italia, BRUMS – Abbigliamento bambini Logge di Banchi 5 L’INSALATERIA Lungarno Pacinotti 40, EDIZIONI ETS Piazza Carrara, LIBRERIA LA GHIBELLINA B.go Stretto, IL LIBRACCIO Via del Carmine, FELTRINELLI – C.so Italia, TRATTORIA IL CAMPANO Via Cavalca 19, ROYAL abbigliamento Via Oberdan, LIBROTECA C’ERA UNA VOLTA Lungarno Mediceo – CAFFE ELEVEN piazza Gambacorti.

Fonte: Ufficio Stampa Confcommercio

20131116-205208.jpg

By