Pisa cardioprotetta. Inaugurato nuovo DAE in via Cattaneo su iniziativa del centro di ascolto parrocchiale San Marco

PISA – Si allarga sempre di più l’area cardioprotetta a Pisa. Mercoledì 23 ottobre è stata inaugurata una nuova postazione DAE in via Cattaneo, in prossimità della chiesa di San Marco alle Cappelle.

La nuova postazione, che va ad accrescere la lista dei defibrillatori automatici esterni presenti in città, è stata richiesta dal centro di ascolto parrocchiale di San Marco per rendere cardioprotetta l’area di via Cattaneo.

La postazione è stata inaugurata alla presenza dell’assessore alle politiche sociali Gianna Gambaccini, del parroco don Gianluca, di Maurizio Cecchini dell’Associazione Cecchini onlus, della presidente del centro di ascolto Paola Viegi, delle consigliere comunali Veronica Poli e Brunella Barbuti. Il DAE è stato recuperato dalla vecchia sede della Motorizzazione, dove era rimasto inutilizzato.

Gianna Gambaccini e il nuovo DAE in Via Cattaneo

Nell’occasione l’assessore Gianna Gambaccini ha dichiarato: “Abbiamo accolto volentieri l’iniziativa del centro parrocchiale di via Cattaneo per dotare la strada principale del quartiere di Porta Fiorentina di un defibrillatore e allargare sempre più la zona cardioprotetta della città. Ringraziamo ancora una volta il dottor Cecchini per la costante attività di prevenzione svolta sul territorio che in questo caso ha consentito di recuperare un DAE in disuso. Ringrazio il parroco don Gianluca e il centro di ascolto per l’iniziativa pensata a favore di tutto il quartiere. Riteniamo importante sostenere le attività del centro parrocchiale, che offrono supporto scolastico ai bambini, aiuti alle famiglie con fragilità e occasioni di socialità per gli anziani“.

By