Pisa-Carrarese: le probabili formazioni

PISA – Il Pisa affronta (Arena, ore 15) la Carrarese nel primo derby della stagione per confermare le ottime prove contro il Perugia al “Curi” in campionato e la sonante vittoria in Coppa contro il Rimini.

Obiettivo per i nerazzurri è confermarsi anche contro una formazione che arriverà all’Arena non per fare la partita, ma con un intento di limitare i danni e togliere quello zero in classifica che la vede fanalino di coda del girone B e già con un cambio tecnico in corsa. In settimana la Carrarese ha cambiato la guida tecnica con l’arrivo di Nello Di Costanzo allenatore abituato alle rimonte in corso d’opera.

Mister Alessandro Pane lascia a casa per il match contro gli azzurri Lucarelli, Lanzolla e Bianchi. Il tecnico nerazzurra ritrova nella lista dei diciannove convocati Rocco Sabato che dopo l’operazione di appendicite torna a far parte del gruppo nerazzurro ma partirà dalla panchina. con Rozzio e Sbraga che partiranno dunque dal 1′ assieme a Colombini. Nel 3-5-2 del tecnico nerazzurro Benedetti avrà licenza di offendere sulla fascia con Buscè nella corsia opposta, Possibile l’impiego dell’ex centrocampista dell’Empoli come interno di centrocampo con Rizzo più vicino alle due punte che potrebbero essere anche Perez e Scappini con Tulli che potrebbe partire inizialmente in panchina. La Carrarese si presenterà all’Arena con il ritorno di Lanzoni, ma senza lo squalificato Pestrin. Mister Di Costanzo ha in mente un 4-4-1-1 con il rilancio di Dario Venitucci dietro ad un unica punta. Ballottaggio tra Malatesta e Merlini.

AC PISA 1909 (3-5-2): Sepe; Rozzio, Colombini, Sbraga; Rizzo, Buscè, Mingazzini, Favasuli, Benedetti; Perez, Scappini (Tulli). A disp. Pugliesi, Sabato, Carroccio, Fondi, Barberis, Tulli, Strizzolo. All. Alessandro Pane

CARRARESE (4-4-2): Piscitelli; Bregliano, Alcibiade, Benassi, Pedrelli D.; Cruz, Orlandi, Corrent, Ciciretti; Venitucci; Merlini (Malatesta). A disp. Cicioni, De Paola, Lanzoni, Belcastro, Mancuso, Margiotta. All. Nello di Costanzo

ARBITRO: Maresca di Napoli

Le iniziative prima del match. Prima della partita tra Pisa e Carrarese sul rettangolo verde, il presidente nerazzurro Carlo Battini consegnerà una targa di riconoscimento ad Aldo Paradossi, da moltissimi anni “speaker” dell’Arena. In tribuna superiore si assisterà ai cori dei bambini di tutte le scuole calcio di Pisa e zone limitrofe, invitate dalla società nerazzurra.

Il Pisa in tv e alla radio. Diretta radiofonica su Punto Radio Cascina (91.6 Mhz), flash su Radio Bruno. Domani sera ore 21 “La Voce dagli Spogliatoi” su 50 Canale e “Il Rossocrociato” su Granducato TV

By