Pisa – Crotone, i nerazzurri tornano in campo contro una delle favorite alla promozione in A

PISA – Ossigeno puro. Dopo due settimane di sosta il Pisa torna in campo (Arena, ore 15). E prima di tuffarsi nel super derby fra Livorno e Pisa i nerazzurri avranno un’altra brutta gatta da pelare, il Crotone di mister Giovannino Stroppa reduce  da due successi consecutivi che hanno proiettato la compagine calabrese al secondo posto della graduatoria del campionato cadetto. 

di Antonio Tognoli 

IL PISA. Saranno più di 9.000 gli spettatori presenti nello stadio pisano. Rispetto all’uscita a Perugia la squadra ha avuto due settimane per ricaricare le pile e adesso la attende un altro mini Tour de force. Dopo il Crotone, seconda della classe, il super derby a Livorno, poi martedì la Salernitana alle 21 farà visita ai nerazzurri e la lunga trasferta di Pescara nel Ponte di Ognissanti. Dopo un lungo stop tornerà disponibile, Moscardelli anche se dal primo minuto scenderanno in campo Masucci e Marconi. Dubbi per Lisi ma alla fine dovrebbe farcela. In caso contrario ci sarebbe spazio ancora per Di Quinzio. In mediana spazio a Gucher e Verna, mentre in difesa davanti a Gori, torna Benedetti dalla squalifica assieme ad Aya, con De Vitis che per l’assenza di Varnier tornerà in difesa a completare il terzetto arretrato.

IL CROTONE. Mister Stroppa schiererà una squadra senza paura con il solito 3-5-2. Davanti a Cordaz, difesa a tre formata da Golemic, Marrone e Gigliotti (nerazzurro mancato qualche stagione fa). Molina e Mazzotta saranno impiegati sugli esterni con Benali, Barberis e Crociata sulla linea mediana. In attacco spazio a Messias e Simy. L’allenatore calabrese dovrà rinunciare a Maxi Lopez, Zak, Curado e Bellodi. Un avversario da prendere con le molle dunque per la qualità dei suoi singoli, i vari Benali, l’ex nerazzurro Barberis, Messias, Crociata e Simy. Quest’ultimo ha già realizzato quattro reti e sotto porta riesce ad essere quasi decisivo.

 

LE PROBABILI FORMAZIONI

PISA (3-5-2): Gori; Aya, De Vitis, Benedetti; Belli, Verna, Gucher, Marin, Lisi (Di Quinzio); Marconi, Masucci. All. Luca D’Angelo

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Golemic, Marrone, Gigliotti; Molina, Benali, Barberis, Crociata, Mazzotta; Messias, Simy. All. Giovanni Stroppa

ARBITRO: Minelli della sezione di Varese

 

By