Pisa diventerà la capitale delle città “amiche degli animali”

PISA – Riceviamo e pubblichiamo la  nota stampa del capogruppo di Pisa della Lega Alessandro Bargagna in merito al garante a tutela degli animali

“In qualità di Capogruppo della Lega di Pisa in Consiglio Comunale, data 29 Luglio 2019, quale primo firmatario, ho depositato presso gli uffici competenti, la mozione per l’istituzione della figura de IL GARANTE PER LA TUTELA DEGLI ANIMALI DEL COMUNE DI PISA. Tale figura Istituzionale, novità assoluta per il nostro Comune, rientra nel più ampio programma di mandato del Sindaco Michele Conti e della Lega, riguardante la tutela degli animali ed in generale dell’ecosistema all’interno del quale vivono e viviamo anche tutti noi.

Il Garante, per come lo abbiamo in mente noi della Lega, non sarà solamente una figura statica chiusa in un ufficio, clone di altre figure di modesta efficienza, ma si muoverà attivamente sul territorio, per verificare le problematiche segnalate dai cittadini, cercando di velocizzarne la soluzione. Oltra a questo ad esempio, sarà attivo per ascoltare, proporre idee, progetti e vigilare affinché l’intero programma di mandato riguardante le sue materie di competenza, possa essere sviluppato nell’interesse degli animali e nel minor tempo possibile.

Il mio obiettivo, in accordo con il nostro Sindaco Michele Conti, il gruppo della Lega che mi onoro di rappresentare in Consiglio e moltissimi cittadini che vivono giornalmente il mondo degli animali, con i quali ho la fortuna di avere contatti ed interlocuzioni costanti, è quello di portare in un lasso di tempo ragionevole, la città di Pisa ad essere la capitale delle città “amiche degli animali”, dove si rispettano le regole di civile convivenza tra umani ed amici a più zampe, ma dove i nostri animali, possono vivere in modo confortevole e con normative certe e moderne, anche e soprattutto nel loro interesse e di quello dei rispettivi padroni.

L’istituzione del Garante è solamente l’inizio di un progetto ambizioso della Lega, che ci viene costantemente richiesto dai moltissimi Pisani, che posseggono o che semplicemente amano gli animali. Il nostro leader Matteo Salvini, in questi mesi ha dato ampia dimostrazione della sua vicinanza agli amici a 4 zampe, non solamente con l’istituzione presso il Viminale dell’email per la segnalazione dei maltrattamenti, ma recandosi personalmente a verificare le condizioni di alcune strutture di detenzione e lavorando per il raddoppio delle pene per chi maltratta o uccide un animale.

A Pisa, con il Sindaco Conti ed il gruppo Lega, in ambito di benessere e tutela degli animali, vogliamo essere precursori di azioni che in un periodo breve, interesseranno l’intera Nazione”.

By