Pisa, due nomi per la fascia sinistra. E torna calda la pista Cesaretti

PISA – Il Pisa definita la cessione di Alessandro Longhi al Brescia deve colmare una lacuna sulla fascia sinistra. Lacuna che secondo indiscrezioni verrà colmata con un under.

di Francesco Michelotti

Nomi circolati in queste ore sono essenzialmente due entrambi con alle spalle campionati cadetti
Lorenzo Filippini classe 95 cartellino della Lazio esterno sinistro che all’occorrenza può giocare anche come difensore centrale. Nonostante la giovane età per lui esperienze in cadetteria con le maglie di Bari Pro Vercelli Cesena ed Entella. Lo scrive il giornalista Gianluca Di Marzio sul proprio sito web.

L’altro potrebbe essere – secondo quanto riporta MondoPisa quello di Luca Zanon, classe 96 esterno sinistro di proprietà della Fiorentina, ma nella scorsa stagione in forza alla Ternana. Zanon potrebbe ricoprire il ruolo sia di esterno sinistro che di esterno destro, nome già accostato ai nerazzurri durante il mercato invernale.

Per quanto riguarda il centrocampo si complica la situazione per Giuseppe Rizzo, ma non è detto che arrivi. Il direttore dell’area tecnica Raffaele Ferrara cercherà di strappate alla Reggiana Alessandro Cesaretti.

Infine, sempre per quanto riguarda le cessioni vicino all’addio anche Giulio Sanseverino: destinazione Monopoli.

By