Il Pisa impatta all’Arena. Pisa – Frosinone 1-1. Non basta la superiorità numerica ai nerazzurri

PISA – Pari e patta tra Pisa e Frosinone all’Arena. Non basta la superiorità numerica ai nerazzurri di quasi un tempo al cospetto di un coriaceo Frosinone. Al gol di Arma risponde Ciofani.

PISA (4-4-2): Pugliesi; Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, Kosnic; Napoli (41′ st Cia), Mingazzini (3′ st Sampietro), Favasuli, Martella (23′ st Lucarelli) Giovinco, Arma. A disp. Provedel, Speranza, Bollino, Forte. All. Dino Pagliari

FROSINONE (4-2-4): Zappino; Frabotta, Bertoncini, Ciofani M., Blanchard; Gucher, Frara; Soddimo, Curiale (44′ St Aurelio), Ciofani D., Paganini (35′ st Altobelli). A. disp. Mangiapelo, Biasi, Russo, Gori, Cesaretti. All. Roberto Stellone.

ARBITRO: Verdenelli della Sez. di Foligno (Ass. Chiocchi e Malacchi)

RETI: pt 15′ Arma (P), 26′ D. Ciofani (F)

NOTE: serata calda, terreno in perfette condizioni. Spettatori 4.800 circa (1818 abbonati + 2229). Incasso 49.000 circa. Ammoniti Frara, Goldaniga, Frabotta, Blanchard, Rozzio. Espulso all’8′ st Soddimo (rosso diretto). Angoli 8-2 per il Pisa. Rec pt 1′; St. 6′.

 

20130907-200735.jpg

By