Pisa – Frosinone 0-0. Il Pisa non supera il muro giallazzurro

PISA – Finisce a reti bianche la gara 1 delle semifinali play-off tra Pisa e Frosinone. I nerazzurri non riescono a superare il muro dei giallazzurri. Tra sette giorni il ritorno a Frosinone dove sarà durissima ma il Pisa ha dimostrato di essere all’altezza della situazione.

PISA – FROSINONE 0-0

PISA (4-3-3): Provedel; Pellegrini, Goldaniga, Rozzio (27′ st Kosnic) Sabato; Parfait, Mingazzini (22′ st Sampietro), Favasuli; Mannini, Arma (44′ St Forte), Napoli. A disp. Pugliesi, Cia, Giovinco, Bollino. All. Leonardo Menichini.

FROSINONE (4-4-2): Zappino; Matteo Ciofani, Biasi, Blanchard, Crivello; Paganini, Gucher. Gori (22′ st Gessa) Frara; Daniel Ciofani, Curiale (39′ st Carlini). A disposizione: Mangiapelo, Bertoncini, Carrus, Soddimo, Viola. All. Roberto Stellone

ARBITRO: Ripa di Nocera Inferiore (Ass. Maspero – Sgheiz). Quarto uomo: Marini

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Angoli 9-3. Ammoniti Sabato, Arma, Gucher, Crivello, Sampietro. Circa 7.727 spettatori per un incasso di 107.791 euro. Trecento tifosi del Frosinone sono sistemati in Curva Sud. Rec pt 0′, St 5′

20140518-173605.jpg

By