Pisa, in attesa delle ufficialità, due obiettivi e un sogno

PISA – Giorni importanti in chiave mercato per l’Ac Pisa 1909 alla ricerca di tre-quattro elementi che possano cambiare volto alla squadra attuale che dalla conto a in su necessita di qualche ritocco. Fabrizio Lucchesi sta lavorandoin attesa della composizione dei gironi attesi per mercoledì prossimo e i calendari la cui compilazione avverrà giovedì.

image

In attesa dell’ufficializzazione di Luca Verna, centrocampista ex Grosseto di proprietà del Lanciano e quella di Luca Crescenzi, difensore classe ’92, lo scorso anno esperienze per lui ad Arezzo e Reggina. È un ritorno dopo le esperienze in nerazzurro del 2014 durata poco per un brutto infortunio.

Per l’attacco si fa il nome di Luigi Falcone, classe ’92 esterno d’attacco che lo scorso anno in Serie B ha collezionato 28 presenze con la maglia del Varese, mettendo a segno anche 4 reti. L’attaccante e’ attualmente svincolato ed è alla ricerca di una squadra. Da non sottovalutare l’interesse di Gattuso per Lores Varela, esterno offensivo uruguaiano classe ’91 di proprietà del Palermo, che la scorsa stagione ha vestito le maglie di Vicenza e Varese.

Ovviamente il sogno e’ quello chiamato Ferdinando Sforzini, attaccante ex Grosseto. Lo scorso anno all’Entella. Molta esperienza e molti gol alle spalle in carriera. Sarebbe l’elemento che può dare garanzie in attacco in quanto a grinta e sportellate. Un vero e proprio centravanti su cui si è gettato a capofitto anche il Parma. Il cartellino è di proprietà dell’Entella.

Nell’intervista di ieri Fabrizio Lucchesi ha fatto ampiamente capire che in attacco c’è bisogno di alternative importanti sia sull’esterno che in zona gol, dove il Pisa è in netta difficoltà.

By