Pisa, individuato un cluster familiare di cinque persone positive al Covid-19

PISA – Individuato un cluster familiare di Covid-19 a Pisa. Si tratta di un uomo di 79 anni, albanese, e della sua famiglia (altre 4 persone) tutti risultati positivi al Coronavirus.

L’uomo, residente a Firenze, era arrivato a Pisa con volo da Tirana lo scorso 30 giugno e si era fermato, insieme alla moglie, a casa della figlia che abita appunto a Pisa per fare la quarantena (quindi non ha incontrato altre persone).

Il 79enne ha fatto accesso lo scorso 13 luglio al Pronto Soccorso di Pisa per lieve sintomatologia ed è attualmente ricoverato nel reparto di Malattie infettive dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria Pisana.

Anche i quattro contatti conviventi, tutti familiari, sono stati poi sottoposti a tampone e sono risultati positivi al Covid: sono tutti in isolamento domiciliare ed in buone condizioni di salute.

L’igiene e sanità pubblica della ASL Toscana nord ovest ha quindi completato l’indagine epidemiologica sui contatti stretti e messo in atto tutte le azioni necessarie per contrastare l’espandersi del contagio.

By