Warning: fopen(/var/www/new.pisanews.net/wp-content/uploads/wp-file-manager-pro/fm_backup/index.php): failed to open stream: Permission denied in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 60

Warning: fclose() expects parameter 1 to be resource, boolean given in /var/www/new.pisanews.net/wp-content/plugins/wp-file-manager/file_folder_manager.php on line 61
Pisa, l'analisi del calciomercato, rosa completa e probabile formazione - PISANEWS

Pisa, l’analisi del calciomercato, rosa completa e probabile formazione

PISA – Il 31 agosto è arrivato, è tempo di fare i conti e tirare le somme su quello che è stato il calciomercato nerazzurro appena conclusosi.

La probabile formazione del Pisa in questa stagione

PORTIERI – Era un reparto che non aveva bisogno di rinforzi, forte dell’esperienza di Pugliesi e dell’abilità di Sepe, messosi in luce alla fine dello scorso campionato e di scuola Napoli. È così che la società, giustamente, ha deciso di puntare ancora su di loro, mettendo tutti d’accordo. Non può quindi che esserci una larga sufficienza per la conferma di questi due elementi. Voto 6,5

DIFESA – Reparto che necessitava di un drastico cambio. Dopo che Gabriel Raimondi si è accasato al Pontedera e che alcuni giovani under del Pisa hanno superato il limite di età e dunque sono stati ritenuti di troppo dalla società, si doveva lavorare prevalentemente in entrata. Sono arrivati l’esperto Sabato, una vita tra Serie A e B, il giovane Suagher, che tanto bene ha fatto nella Tritium l’anno scorso, la scommessa Sbraga dalla primavera della Lazio, e infine Rozzio. Confermato Colombini e con uno sforzo economico Benedetti. Un reparto low cost, che appare solido, e che tanto bene ha fatto in queste amichevoli precampionato. Anche qui l’ampia sufficienza è assicurata. Voto 6,5

CENTROCAMPO – Si tratta del pezzo forte del calciomercato. Confermato capitan Favasuli, arrivano l’esperto Buscè dall’Empoli e Mingazzini, acquisto da Serie A. Poi Fondi, Rizzo e Barberis, che hanno brillato tantissimo nel precampionato, infine Bianchi e Carroccio, che sicuramente nelle 30 partite della stagione sapranno ritagliarsi il giusto spazio in mezzo al campo. La qualità e la quantità offrono un ottimo equilibrio, non può che essere per questo reparto il voto più alto del calciomercato nerazzurro. Voto 7,5

ATTACCO – Confermati Strizzolo, Tulli, Perez e Gatto, che hanno segnato complessivamente 9 gol in quattro l’anno scorso in campionato, arriva Scappini, con 8 gol l’anno scorso al Sorrento, e 13 gol l’anno prima ad Alessandria. L’altro ingresso è stato quello di Michael Pellegrini, tagliato dallo Staff tecnico in quanto giudicato non idoneo alla categoria. Sufficienza all’ultimo minuto con l’ingaggio di Scappini. Voto 6-

PUNTI FORTI – Il punto forte, nonché centro nevralgico del gioco nerazzurro sarà sicuramente il centrocampo, forte della esperienza di Mingazzini, Buscè e Favasuli, con una buona difesa ordinata guidata da Colombini e Sabato. Inoltre, si ricongiunge la migliore fascia sinistra dello scorso campionato, con Favasuli e Benedetti pronti a fare scintille, coadiuvati da Tulli, che all’occorrenza può defilarsi sulla sinistra e partecipare alla manovra per favorire inserimenti e/o favorire cross nel mezzo.

PUNTI DEBOLI – Il vero punto debole, inizialmente era il reparto avanzato, senza un faro ad illuminare l’attacco nerazzurro, risolto da Scappini all’ultimo minuto. Altro punto debole, meno importante, dal punto di vista numerico, è la poca “vastità” della rosa (solo 21 giocatori), che avrebbe avuto bisogno forse di un’altra riserva per la difesa.

COME GIOCHERA’ IL PISA? – Confermato il 3-5-2 di Pane, la squadra giocherà verosimilmente con Sepe tra i pali, Suagher, Sabato e Colombini in difesa, Fondi sulla destra di centrocampo, Benedetti sulla sinistra, mentre davanti alla difesa ci sarà Mingazzini a chiudere le sfuriate avversarie e a far ripartire la manovra. Leggermente più offensivi Fondi (preferito a Buscé nelle prime partite) e Favasuli, con quest’ultimo, all’occorrenza, a fare scintille con Benedetti e Tulli sulla fascia sinistra. Voto finale del calciomercato: 6/7

ROSA COMPLETA

Portieri
Maurizio Pugliesi – Classe 1976 – Confermato
Luigi Sepe – Classe 1991 – Confermato

Difensori
Amedeo Benedetti – Classe 1991 – Confermato
Filadelfio Carroccio – Classe 1999 – (dal Foligno)
Francesco Colombini – Classe 1990 – Confermato
Paolo Rozzio – Classe 1992 – (dalla Fiorentina)
Rocco Sabato – Classe 1982 – (dal Sorrento)
Andrea Sbraga – Classe 1992 – (dalla Lazio)
Emanuele Suagher – Classe 1992 – (dalla Tritium)

Centrocampisti
Andrea Barberis – Classe 1993 – (dal Varese)
Leonardo Bianchi – Classe 1992 (dall’Empoli)
Antonio Buscé – Classe 1975 (dall’Empoli)
Francesco Favasuli – Classe 1983 – Confermato
Filippo Fondi – Classe 1989 – (dal Lumezzane)
Nicola Mingazzini – Classe 1980 – (dalla Nocerina)
Luca Rizzo – Classe 1992 – (dal Foligno)

Attaccanti
Leonardo Davide Gatto – Classe 1992 – Confermato
Leonardo Perez – Classe 1989 – Confermato
Stefano Scappini – Classe 1988 – (dal Sorrento)
Luca Strizzolo – Classe 1992 – Confermato
Giacomo Tulli – Classe 1987 – Confermato

In attesa di sapere se saranno reintegrati o in uscita:
Adornato, Lucarelli, Lanzolla

You may also like

By