Pisa, lancio di uova contro il circolo Pd alla Leopolda

PISA – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa inviatoci dal PD sul lancio di uova da parte di ignoti nella sede del PD alla stazione Leopolda.

“Gesto grave, esprimiamo solidarietà al segretario Luigi Puccini e a tutti gli iscritti del circolo che con impegno e passione portano avanti quotidianamente un lavoro importantissimo sulle riforme e sui temi che riguardano il futuro del nostro Paese. Un lavoro che si basa sul dialogo, sull’informazione e sul confronto di idee. Prendere di mira queste persone e questi luoghi è scelta ben precisa d’intolleranza e vigliaccheria, misera di argomenti e contenuti. I nostri circoli sono presidi per la democrazia e per il dibattito politico: non abbiamo mai chiuso le porte a chi, civilmente, sostiene posizioni diverse dalle nostre. Il confronto, la condivisione e l’apertura fanno parte della nostra storia, dei nostri ideali; mentre non fanno evidentemente parte della cultura che muove chi scrive lettere dai toni minacciosi e lanciano uova contro circoli. Gesti incivili che respingiamo e condanniamo fermamente. Se l’intento di coloro hanno lanciato uova contro la vetrata del circolo pisano Leopolda era quello di fare una bravata, ci pare una sciocchezza enorme; se l’obiettivo era invece quello di intimidirci sappiano che non ci riusciranno. Andremo avanti. Questa è la forza dei nostri valori e del nostro spirito riformista”.

Così Antonio Mazzeo, vicesegretario Pd Toscana e consigliere regionale, e i consiglieri regionali Pd, Alessandra Nardini e Andrea Pieroni, condannano l’atto vandalico della scorsa notte contro il circolo Pd Leopolda di Pisa ed esprimono solidarietà al segretario e agli iscritti.

By